/ Altre notizie

Altre notizie | 31 gennaio 2024, 16:15

Ifsi-Ifas: 77 nuovi diplomati negli istituti Mentonesi

Il 26 gennaio per il secondo anno consecutivo a Villa Maria-Serena si è tenuta la cerimonia di consegna dei diplomi

Foto: Ville de Menton

Foto: Ville de Menton

Il 26 gennaio, per il secondo anno consecutivo, a Villa Maria-Serena si è tenuta la cerimonia di consegna dei diplomi dell'Istituto di formazione infermieristica (Ifsi) e dell'Istituto infermieristico di formazione degli assistenti infermieristici (Ifas) presso il Centro Ospedaliero La Palmosa.

Emozione, orgoglio e soddisfazione erano visibili sui volti di ciascuno dei 77 diplomati. “È con profondo rispetto e immenso orgoglio che mi rivolgo a voi, a nome della Città di Mentone, in occasione della vostra laurea. Oggi celebriamo qualcosa di più del semplice successo accademico. Celebriamo il vostro impegno, la vostra dedizione e la vostra passione per una professione che è il cuore della nostra società”, ha dichiarato il Professor Nicolas Amoretti, Vice Delegato alla Salute.

Ifsi Promo 2020-2023

"Questa classe di 40 studenti infermieri ha avuto un successo brillante poiché il 100% degli studenti presentati ha ottenuto il diploma di stato, - ha affermato Mylène Ezavin, direttrice di La Palmosa e del Gruppo ospedaliero della Costa Azzurra -. Una percentuale superiore a quella dei 958 studenti Ifsi del Gruppo di Cooperazione Sanitaria delle Alpi Marittime che hanno convalidato il loro diploma al 96%. Ad oggi siamo in attesa della restituzione dei questionari per chiarire il futuro dei nostri laureati ma sappiamo che l'occupabilità è vicina al 100%! Oggi celebriamo i valori del lavoro, della motivazione e della determinazione"

Ifas Promo 2022-2023

“Particolarmente dinamica e partecipativa, questa classe composta da 37 studenti è stata formata con il nuovo quadro di competenze per la professione di assistente infermieristico. Ha ottenuto una percentuale di successo del 93% - ha sottolineato Candice Vanbiervliet, direttrice degli istituti - Di tutti gli studenti, il 92% erano donne, il 19% aveva più di 45 anni e il 38% sotto i 26 anni. Da notare che il 30% degli studenti frequentavano la formazione continua a La Palmosa, al Centro ospedaliero di Sospel e all'ospedale locale di Breil-sur-Roy". 

Il sostegno della Città

“Come Assessore alla Sanità, sono particolarmente consapevole del ruolo che ricoprirete nella nostra comunità. Come professionisti di Mentone, sarete i guardiani della salute, i primi soccorritori in tempi di crisi e fonti di sostegno nei momenti di vulnerabilità. Il vostro lavoro sarà impegnativo ma so che siete pronti ad affrontare queste sfide - ha aggiunto il professor Nicolas Amoretti -. Desidero assicurarvi del sostegno della Città di Mentone nella vostra missione. Ci impegniamo a fornire le risorse necessarie affinché tu possa esercitare la tua professione nelle migliori condizioni possibili perché riconosciamo l’importanza del tuo contributo al benessere della nostra comunità. Permettimi di congratularmi con te per il percorso che hai scelto. Siete gli eroi non celebrati della nostra vita quotidiana e la vostra influenza sulla vita delle persone sarà profonda e duratura. Sii orgoglioso di ciò che hai realizzato ed entusiasta per il futuro che ti aspetta".

Cesare Mandrile

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium