/ Ambiente

Ambiente | 31 gennaio 2024, 14:02

Mentone, aperto un nuovo sito di compostaggio condiviso in Place Blasco-Ibáñez

Creati dalla Città e dalla Comunità della Costa Azzurra (Carf), sono destinati a ricevere i rifiuti organici degli abitanti della zona e dei mentonesi che lo desiderano

Il nuovo sito di compostaggio (Foto Ville de Menton)

Il nuovo sito di compostaggio (Foto Ville de Menton)

Il 27 gennaio, la Città e la Comunità della Costa Azzurra (Carf) hanno aperto un nuovo sito di compostaggio condiviso, Piazza Blasco-Ibáñez.

"Con questo nuovo insediamento, la città di Mentone conta ora cinque siti sul suo territorio", ha sottolineato Élodie Robert, deputata delegata alla Transizione ecologica, durante l'inaugurazione avvenuta alla presenza degli eletti e dei residenti interessati. Creati dalla Città e dalla Comunità della Costa Azzurra (Carf), sono destinati a ricevere i rifiuti organici degli abitanti della zona e dei mentonesi che lo desiderano.

“Ognuno di questi siti è dotato di tre composter in legno da 800 litri. Un contenitore di rifornimento per depositare i rifiuti organici, un contenitore con materia secca per coprirli e un contenitore di maturazione per lasciare riposare il compost per sei-nove mesi", ha spiegato Maryse Favrou, responsabile del dipartimento di prevenzione e gestione dei rifiuti di Carf.

La segnaletica spiega come utilizzare i contenitori, i rifiuti accettati e quelli da evitare nonché le azioni per recuperare l'ammendante naturale che verrà ridistribuito ai mentonesi. Il buon funzionamento del sito è sotto la guida dei residenti locali, supportati da Carf tramite una guida compostatrice incaricata della prevenzione dei rifiuti.

I siti sono locati in Piazza Fernandez, Piazza degli Stati Uniti, valle del Careï (di fronte alla cappella di Giovanna d'Arco), valle del Borrigo (vicolo in fondo di fronte al fioraio) e piazza Blasco-Ibáñez (sotto la residenza della Porte de France).

Cesare Mandrile

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium