/ Eventi

Eventi | 03 novembre 2020, 17:00

La città di Saint-Raphaël lancia la campagna a sostegno del commercio locale: ecco il Buono per Natale

Il buono regalo è la libertà di scelta e l'opportunità di scoprire quasi 250 negozi partner nel centro di Saint-Raphaël, Santa-Lucia, Valescure, Boulouris, Le Dramont o Agay

La città di Saint-Raphaël lancia la campagna a sostegno del commercio locale: ecco il Buono per Natale

<header style="background-color:rgba(255,255,255,1)" role="banner" id="gb" class="gb_ta gb_1a gb_4e gb_Mc"></header>

La città di Saint-Raphaël  ha creato il suo buono regalo per sostenere il commercio locale e ottimizzare la performance economica del suo centro città.
Grazie a questo strumento, il sindaco Frédéric Masquelier desidera continuare e rafforzare le molteplici azioni intraprese per sostenere le imprese duramente colpite dalla crisi COVID-19 e consentire la rivitalizzazione del centro cittadino nell'ambito del piano "City heart action" ".

Vuoi sostenere concretamente l'economia locale? Cerchi un regalo utile e divertente? Per ottimizzare la performance economica del centro cittadino, l'Ufficio Commerciale ha creato il suo buono regalo. Scegliere questo dispositivo significa condividere i valori della città di Saint-Raphaël difendendo lo sviluppo di commercianti e artigiani.

Una rapida panoramica per saperne di più su questo nuovo strumento di rilancio economico.

L'obiettivo iniziale del buono regalo Office de Commerce è soddisfare i clienti Raphaël e gli esercenti partner offrendo un'idea regalo che si adatti a tutti gli eventi dell'anno: Natale, Compleanno, Nascita, Festa delle madri, festa del papà, San Valentino ...

"Con il buono regalo ti impegni per l'attività locale e sei sicuro di accontentarti. Devi solo fare una richiesta all'Ufficio Commerciale tramite e-mail o telefono. Le persone sono poi invitate a venire a ritirarle in loco, su appuntamento, è possibile anche personalizzarle."

La creazione di questa moneta locale mira a tutelare l'ecosistema economico dei centri urbani aumentandone il fatturato e frenando la fuga commerciale. La spesa dell'assegno è condizionata da una rete di quasi 250 negozi partner presenti esclusivamente a Saint-Raphaël. Il buono regalo consentirà così di portare un nuovo volume di clienti che saranno incoraggiati a scoprire la diversità commerciale della città.

Il buono regalo è la libertà di scelta e l'opportunità di scoprire quasi 250 negozi partner nel centro di Saint-Raphaël, Santa-Lucia, Valescure, Boulouris, Le Dramont o Agay. Una moltitudine di possibili usi: moda, bellezza, gioielli, tempo libero, gastronomia, decorazione della casa, servizi, catering ...
Scopri o trova tutti i negozi partner sul sito web dedicato www.jaimesaintraphael.fr

rg

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium