/ Altre notizie

Altre notizie | 09 marzo 2021, 07:00

Nizza, pienamente riuscita la “maratona della vaccinazione”: migliaia di persone vaccinate in tutta la Métropole in 48 ore

Una straordinaria mobilitazione di persone, medici, infermieri e volontari ha permesso una vera e propria performance, anticipazione di quello che accadrà fra alcune settimane quando giungeranno 50 mila dosi la settimana

Vaccinazioni a Nizza

Vaccinazioni a Nizza

Uno straordinario fine settimana all’insegna delle vaccinazioni è quello che si è vissuto a Nizza e nella Métropole. Una corsa al vaccino mentre il territorio, in una situazione di forte difficoltà per la diffusione della pandemia, il suo secondo week end all’insegna del confinamento interrotto solo dalle lunghe file di persone in attesa di e

ssere vaccinate.

Questi i numeri dell’operazione organizzata nella Métropole Nice Côte d'Azur dopo che erano giunte dosi straordinarie di vaccino per far fronte all’emergenza.
Sono state 13.048 le persone vaccinate in 48 ore nell'area metropolitana.
Il Sindaco di Nizza e Presidente della Métropole, Christian Estrosi, è intervenuto per “ringraziare dal profondo del cuore tutte le persone che hanno reso possibile tutto questo, tutti coloro che si sono mobilitati e coinvolti, funzionari, sindaci, volontari, operatori della comunità, soccorritori, infermieri, medici”.
Grazie alla straordinaria mobilitazione ed alla funzionalità ed efficienza dimostrata dalla piattaforma di pre-registrazione istituita da dicembre, la Métropole è riuscita, in 48 ore, a inoculare 13048 vaccini.

Si è trattato anche di una prova generale che vivrà un altro momento “epico” fra qualche settimana quando la scommessa sarà quella di vaccinare fino a 50 mila persone a settimana.

Le 13.048 persone vaccinate nell'area metropolitana nello scorso fine settimana hanno ricevuto 3908 dosi di Pfizer e 9140 dosi di AstraZeneca.
In tutta l'area metropolitana, circa il 48% delle 110 mila persone registrate sulla piattaforma Métropole Nice Côte d'Azur ha ricevuto almeno una prima dose.

La vaccinazione di massa è stata resa possibile da:

  • 4 centri vaccinali a Nizza: 2 al Centro Espositivo, 1 al Palazzo Nikaia e 1 al Théâtre de Verdure
  • 4 punti di vaccinazione a St Laurent du Var, Beaulieu Sur Mer, Trinidad e St André la Roche
  • 4 squadre mobili nelle valli Tinée e Vésubie, da St Etienne sur Tinée a Saint Martin du Var, St Sauveur, Roquebillière, Clans, St Martin du Var, Levens e Tourette Levens.

 
Questo è il numero di persone mobilitate: amministratori eletti, funzionari, soccorritori, infermieri, medici, infermieri dell'SDIS, del CHU e liberi professionisti, in totale 700 persone che si sono mobilitate per 48 ore in una vera e propria maratona della vaccinazione.



Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium