/ Ambiente

Ambiente | 21 maggio 2022, 14:21

Tartaruga Carretta Carretta soccorsa al Largo di Antibes, per Marineland altro intervento di successo

Inoltre, questa tartaruga femmina di 40 kg ha una caratteristica sorprendente con l'amputazione della zampa posteriore sinistra, una vecchia ferita e già completamente rimarginata.

Tartaruga Carretta Carretta soccorsa al Largo di Antibes, per Marineland altro intervento di successo

La Gendarmeria Nautica di Les Issambres ha fatto un incontro sorprendente e raro effettuando a missione di monitoraggio mercoledì 18 maggio sull'area marittima del Var: una tartaruga marina… in grande difficoltà.

I gendarmi hanno immediatamente contattato il Centro di riabilitazione della fauna selvatica (CRFS), l'"ospedale" per le tartarughe marine situato ad Antibes. Il project manager "Sea Turtle" di l'Associazione Marineland, anch'essa membro della Rete francese delle tartarughe marine del Mediterraneo (RTMMF) si è immediatamente recato sul posto per prendersi cura dell'animale.

Questa tartaruga caretta (Caretta caretta) ha gravi lesioni a livello del carapace (spina dorsale) con una frattura inquietante della 2a scala costale e una ferita aperta sul livello della zampa anteriore destra.

La prima ipotesi sollevata sarebbe una collisione in mare con a barca o altra moto d'acqua. Il veterinario ha svolto il primo soccorso: disinfezione delle ferite, analisi del sangue, gestione del dolore, reidratazione, ultrasuoni, ecc. Particolare attenzione è riservata alla frattura del suo guscio, con un rischio significativo di danni ai polmoni. La tartaruga continua a riprendersi e il suo stato di salute è ancora fragile. Tutti i volontari di CRFS si è mobilitato di nuovo per vegliare sul loro nuovo paziente.

Inoltre, questa tartaruga femmina di 40 kg ha una caratteristica sorprendente con l'amputazione della zampa posteriore sinistra, una vecchia ferita e già completamente rimarginata.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium