/ Eventi

Eventi | 14 dicembre 2023, 19:00

“Il barocco dalla A alla Z”, una mostra a Palais Lascaris a Nizza (Foto)

Le opere dell’artista Sylvie T. si possono visitare fino al 15 gennaio 2024 nel Vieux Nice. Con inchiostro di china e acquerello, ha catturato l'atmosfera del luogo per proporre un affresco realizzato in situ e una mostra

Le Baroque de A à Z. La Chambre des Merveilles. Œuvres de Sylvie T.  © Sylvie T.

Le Baroque de A à Z. La Chambre des Merveilles. Œuvres de Sylvie T. © Sylvie T.

Fino al 15 gennaio 2024, il Museo Palais Lascaris presenta la mostra “Il barocco dalla A alla Z. La Camera delle Meraviglie. Opere dell'artista Sylvie T." che riunisce più di 50 disegni, incisioni, palinsesti, quaderni di schizzi e altre sorprese dell'artista.

 

Un’iniziativa volta ad affermare e valorizzare l'identità barocca e la storia di Palais Lascaris, lavorando sul patrimonio che costituisce la mostra permanente e progettando esposizioni che mettano in risalto l'architettura e le decorazioni.
Regolarmente, il museo invita gli artisti ad ispirarsi al Palazzo nel desiderio di stimo9lare la pratica contemporanea a creare collegamenti sull'edificio classificato come monumento storico e le collezioni che conserva.

 

In occasione del 30° anniversario della galleria di Sylvie T., è nata una collaborazione abbastanza naturale con l'illustratrice di Nizza. Durante una stagione, nell'autunno del 2022, l'artista si è immersa nella vita quotidiana del museo per disegnarlo con la sua linea meticolosa.

 

Con inchiostro di china e acquerello, ha catturato l'atmosfera del luogo per proporre un affresco realizzato in situ e una mostra. Sylvie T. presenta anche la sua Camera delle Meraviglie, un Gabinetto delle Curiosità come si trova nelle case del XV e XVI secolo.

Questa mostra dà uno sguardo artistico ai dettagli dell'architettura di Palais Lascaris e offre un'introduzione al movimento barocco che risuona nel museo cercando di dare al pubblico le chiavi per comprendere questo importante periodo artistico.

Evidenzia questa parte dell'identità del territorio, che si ritrova anche nella vicina Italia: sono i legami che strutturano naturalmente il perimetro valorizzato dalla candidatura di Nizza a Capitale Europea della Cultura 2028.
Curatrice della mostra è Elsa Puharré, direttrice del Palais Lascaris con la collaborazione con Sylvie T.

 

La mostra «Le Baroque de A à Z. La Chambre des Merveilles. Œuvres de Sylvie T.» si può visitare fino al 15 gennaio 2024 al Musée Palais Lascaris che si trova nel Vieux Nice in Rue Droite 15



Beppe Tassone

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium