/ Altre notizie

Altre notizie | 09 febbraio 2024, 11:24

Il principe Alberto II inaugura il centro di eccellenza per l'udito e l'equilibrio Otoneuro Monaco

Il dottor Pierre Lavagna: "Abbiamo la fortuna di essere nati in un Paese in cui i nostri sovrani hanno da tempo fatto della scienza e della medicina una delle loro principali priorità"

S.A.S. il Principe Alberto II, Christophe Robino, Consigliere di Governo, Ministro degli Affari Sociali e della Salute e il Dott. Pierre Lavagna, Fondatore di OTONEURO MONACO

S.A.S. il Principe Alberto II, Christophe Robino, Consigliere di Governo, Ministro degli Affari Sociali e della Salute e il Dott. Pierre Lavagna, Fondatore di OTONEURO MONACO

Martedì 6 febbraio, S.A.S. il Principe Alberto II ha inaugurato il Centro di eccellenza per l'udito e l'equilibrio Otoneuro Monaco. Era accompagnato da Christophe Robino, Consigliere di Governo, Ministro degli Affari Sociali e della Salute, e da molte altre personalità.

Il dottor Pierre Lavagna ha sottolineato "la fortuna di essere nati in un Paese in cui i nostri sovrani hanno da tempo fatto della scienza e della medicina una delle loro principali priorità, e con le loro azioni hanno permesso la nascita di progetti di eccellenza come l'Ospedale Principessa Grace, il Centro Cardio-Toracico e l'IM2S. Visionari come il professor Dor e il dottor Philippe Ballerio ci hanno indicato la strada, e io sto modestamente cercando di seguire le loro orme".

Otoneuro  Monaco è un centro di eccellenza per l'udito e l'equilibrio unico nel suo genere, che riunisce le attrezzature mediche più sofisticate e un'équipe medica e paramedica di alto livello nel campo dell'otoneurologia in un ambiente accogliente.

Cesare Mandrile

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium