ALTRE NOTIZIE | sabato 26 luglio 2014 03:04

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Ricerca

ALTRE NOTIZIE | martedì 12 giugno 2012, 11:06

Eliane Gluckman e Fabienne Mourou al Monaco Press Club

Condividi |  

Le cellule staminali del cordone ombelicale e la questione etica i temi affrontati. Tra le novità la creazione di una nuova associazione a Monaco "Cordon de vie", che finanzierà la ricerca

Eliane Gluckman, celebre ematologa e Fabienne Mourou, del comitato consultativo bioetica di Monaco, hanno animato un interessante ed approfondito dibattito allo Yacht Club di Monaco per il Monaco Press Club, incontro moderato da Cinzia Sgambati Colman e Noel Mettey.

La questione etica sulle cellule staminali del cordone ombelicale, il punto sulla ricerca, l'utilità delle cellule e le banche pubbliche e private di cellule, il confronto tra i differenti Paesi come Francia, Belgio ed Italia, sono stati i temi affrontati durante la mattinata.

Un lungo excursus e approfondito dibattito su queste tematiche è stato affrontato davanti ad un folto pubblico, tra cui l'arcivescovo di Monaco Mons Bernard Barsi, il vicario generale Padre Giuliano, il presidente del consiglio della Corona Michel Yves Mourou.

Tra le novità imminenti che andranno ad arricchire la vita monegasca è stata annunciata la nascita di una nuova associazione "Cordon de vie" che contribuirà alla ricerca di nuovi fondi ed afficherà il Centro Scientifico di Monaco. Nel direttivo della nuova associazione, si contano alcune tra le Femmes Leader Monaco.

 

Sara Contestabile

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore