/ Eventi

In Breve

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | domenica 16 luglio 2017, 12:01

À propos de Nice: 1947 – 1977: quando l’arte sa stupire

L’École de Nice il percorso artistico e culturale al Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Nizza

Mamac: À propos de Nice

Quarant’anni dopo, l’École de Nice stupisce ed appassiona ancora.

Sono passati, appunto, quarant’anni dalla mostra, inaugurata al Centre Pompidou di Parigi, che consacrò e diede il meritato risalto ad un movimento artistico e culturale, formatosi in Costa Azzurra, che andava appunto sotto il nome di École de Nice.

Il Museo di Arte Moderna  e Contemporanea di Nizza, nell’ambito delle mostre estive, che possono essere visitate fino al 22 ottobre, presenta una splendida mostra dal titolo “À propos de Nice: 1947 – 1977”  curata da Hélène Guenin e  Rébecca François.

Una mostra in tre atti che danno un’idea completa di quella che è stata l’intuizione di un gruppo di artisti che nell’estate del 1947 iniziarono un percorso comune: Yves Klein, Arman Pascal e Claude Pascal.

Il primo atto s’intitola “Un percorso trasversale nell’avventura nizzarda”, il secondo atto “Un percorso topografico” e il terzo “La storia nella storia”. Una mostra che aiuta a comprendere Nizza, la sua storia e la sua cultura.

Il commento più acuto lo ha fatto la direttrice del MAMAC presentando la mostra:” Questa terra di vacanze che sa regalarci uno spirito di follia”. Montecarlonews ha visitato per voi la mostra e la presenterà in sette parti, a giorni alterni. Le prime parti sono state pubblicate il 4, il  6,  l'8, il 10 , il 12, il 14 luglio.

La mostra  “À propos de Nice: 1947 – 1977” occupa il secondo e il quarto piano del Museo di Arte Moderna  e Contemporanea che si trova in Place Yves Klein a Nizza. Il MAMAC è aperto tutti i giorni ad eccezione del lunedì dalle 10 alle  18 e, a partire dal 20 luglio fino al 12 ottobre, anche il giovedì sera dalle 18 alle 22.

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore