/ Altre notizie

Che tempo fa

Cerca nel web

Altre notizie | sabato 12 agosto 2017, 09:00

Il cielo improvvisamente si colora di rosso, di arancione, di giallo…poi l’arcobaleno: a Nizza momenti di intenso romanticismo

Anche il cielo che sovrasta il mare non vuole essere da meno: colori e sensazioni che nemmeno il miglior pittore saprebbe regalare

Nizza, Promenade des Anglais

Quando il forte vento cessa e il sole ormai ha lasciato la Baia degli Angeli, alcune gocce di pioggia, calde, sporadiche toccano il suolo della Promenade des Anglais.

Ad Ovest il cielo cambia colore: non c’è più l’azzurro intenso che caratterizza Nizza, le nuvole si colorano di rosso, di giallo e di arancione. Fanno pensare ad un incendio scoppiato a pochi metri di distanza, ma sono gli ultimi raggi del sole a giocare con le nuvole, a colorarle, a far cambiare loro di aspetto, a tingerle come in un quadro impressionista del miglior artista.

Poi, ad Est, ecco l’arcobaleno. Prima timido, lo si intravvede tra dopo una “pergola” sopra  gli hotel che contornano la Promenade, poi prorompente, maestoso, rassicurante nei suoi colori.

Anche il cielo che sovrasta il mare non vuole essere da meno. Le nuvole si colorano  proprio mentre tre aerei, in fila, uno dietro l’altro, con le loro luci accese, si apprestano ad atterrare.

E’ Nizza, la città dell’azzurro che, qualche volta, si tinge dei colori dell’arcobaleno per regalare momenti di intenso romanticismo.

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore