/ Altre notizie

Altre notizie | 03 luglio 2019, 07:00

Nel 2026 in tram fino a Cagnes

Nasce la Ligne 4 del tram, una spesa di 212 milioni di euro, trasportati 40 mila passeggeri ogni giorno. A settembre il via da parte del Consiglio Metropolitano

Cagnes

Cagnes

La Ligne 4 del tram unirà Nizza a Cagnes e i primi vagoni inizieranno il servizio nel 2026.

E’ l’annuncio giunto quasi in contemporanea con l’apertura del primo tratto sotterraneo della Ligne 2, del quale la Nizza – Cagnes sarà la naturale prosecuzione.

Quindici stazioni, una ogni 400 metri, 6,2 chilometri di percorso, attraversamento del Var per poi giungere prima a Cap 3000, poi a Saint Laurent du Var ed infine a Cagnes.

A settembre il Consiglio della Métropole Nice Côte d'Azur sarà chiamato a dare il via all’opera che prevede il primo capolinea al polo multimodale (che sarà inaugurato nel 2022) di Saint Augustin.

Tempi di percorrenza: 39 minuti da Cagnes al porto di Nizza e 15 minuti per fermarsi all’aeroporto.

La spesa stimata è di 212 milioni di euro.

Valore aggiunto 1.200 nuovi alberi che saranno piantumati lungo il percorso, di questi 800 a Cagnes e 400 nel territorio di Saint-Laurent-du-Var.

La Ligne 4 dovrebbe trasportare, secondo le stime, 40 mila passeggeri ogni giorno.



Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium