/ Ambiente

Ambiente | 08 febbraio 2021, 07:00

Nizza, quant’è verde la Colline du Château! (Foto)

Inaugurato un nuovo tappeto erboso e posati 16 nidi artificiali: un’operazione per dare un tocco “romantico” alla Collina e per cercare di ridurre il fenomeno delle “isole di calore”

Il parco della Colline du Château a Nizza

Il parco della Colline du Château a Nizza

La riqualificazione della Collina del Castello a Nizza ha compiuto un nuovo passo con l’inaugurazione di un nuovo tappeto erboso installato al posto dell’area precedentemente dedicata allo sport.

Dopo aver migliorato l'accoglienza del pubblico, restaurando la Calade Nietzsche ridisegnata in base al ai progetti originari che costituiscono parte del patrimonio culturale storico e architettonico, ora viene dato un tocco originale e romantico alla Colline du Château.

 

E’ stato creato un prato ricreativo di oltre 6.400 m2, che offre una vista panoramica sulla Baia degli Angeli.
Il progetto s’inserisce in un più vasto programma che tende ad offrire spazi verdi più ariosi, essenziali per il benessere degli abitanti, soprattutto in momenti di crisi sanitaria.

Il nuovo spazio vegetale svolgerà anche un ruolo chiave nel contribuire a ridurre i fenomeni dell'isola di calore.

 

Nel tentativo di salvaguardare le risorse idriche, viene utilizzato un sistema di irrigazione intelligente e sono state piantate erbe specifiche con la finalità di risparmiare il consumo di acqua e di resistere a potenziali eventi di siccità.

La Collina del Castello è anche un rifugio per la biodiversità, per questa ragione sono anche state installate 16 nidi artificiali.



Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium