/ Sport

Sport | 03 settembre 2022, 16:13

F1. Un super Leclerc non basta a Zandvoort: la pole è del padrone di casa Verstappen

L'olandese sta vivendo uno stato di grazia totale, ma la Ferrari è tornata sui livelli della prima parte di stagione, almeno sul giro secco

Foto Ferrari

Foto Ferrari

Max Verstappen è in pole position a casa sua, in Olanda, sul tracciato di Zandvoort, dopo una splendida lotta con Charles Leclerc nel Q3.

Il monegasco conferma la bontà della Ferrari su una pista che alla vigilia era stata dipinta come più favorevole al Cavallino, dato confermato anche dai risultati delle libere, ma in questo momento il padrone di casa sulla sua Red Bull è in uno stato di grazia come mai gli era successo prima in carriera. Sono 21 i millesimi che lo separano da Leclerc, per la gioia dei tanti olandesi che hanno riempito gli spalti del circuito per un altro tutto esaurito.

E passa pure in secondo piano l'errore di Perez nel Q3 che ha di fatto penalizzato le Mercedes in chiusura del loro giro lanciato, perché i due protagonisti avevano già concluso la loro sessione. Domani sarà di nuovo Max contro Charles, nonostante il mondiale per il monegasco sia ormai una chimera impossibile da scalare con 98 punti di ritardo dall'olandese (inutile ricordare come sono maturati). Si prospetta un Gran Premio altamente spettacolare.

Federico Bruzzese

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium