/ Sport

Sport | 28 gennaio 2019, 17:00

Le leggende internazionali dello sport si danno appuntamento a Monte-Carlo per i Laureus World Sports Awards

La cerimonia dei Laureus Awards si terrà il prossimo 18 febbraio

Le leggende internazionali dello sport si danno appuntamento a Monte-Carlo per i Laureus World Sports Awards

Montecarlo sarà la capitale del mondo dello sport tra poco meno di un mese quando ospiterà l'edizione 2019 dei Laureus World Sports Awards, la più importante premiazione  del calendario sportivo internazionale.

Alla cerimonia di premiazione Sean Fitzpatrick, Presidente della Laureus World Sports Academy, sarà accompagnato da tantissime leggende dello sport nonché membri dell'Academy, tra cui ben 20 vincitori di ori olimpici e paralimpici, cinque vincitori della Coppa del Mondo FIFA e tanti campioni mondiali delle principali discipline sportive.

Tra i membri della Laureus Academy che saranno presenti a Montecarlo si segnalano:

Calcio: Franz Beckenbauer, Cafu, Marcel Desailly, Luis Figo, Carles Puyol, Alessandro Del Piero;

Atletica: Sergey Bubka, Cathy Freeman, Tegla Loroupe, Edwin Moses, Nawal El Moutawakel,

Daley Thompson; Rugby: Sean Fitzpatrick, Morné du Plessis, Hugo Porta; Golf: Lorena Ochoa;

Tennis: Boris Becker, Li Na, Monica Seles; Ciclismo: Fabian Cancellara, Chris Hoy;

Ginnastica: Nadia Comaneci, Alexey Nemov, Li Xiaopeng; Boxe: Marvelous Marvin Hagler

Skateboard: Tony Hawk; Motociclismo: Giacomo Agostini, Mick Doohan, Emerson Fittipaldi;

Canottaggio: Steve Redgrave; Football americano: Marcus Allen; Tennis tavolo: Deng Yaping;

Nuoto: Dawn Fraser, Mark Spitz; Sport paralimpici: Tanni Grey-Thompson;

Sport invernali: Maria Höfl-Riesch, Franz Klammer, Katarina Witt, Yang Yang; Cricket: Steve Waugh

I Laureus World Sports Awards non solo celebrano i più grandi successi sportivi dell'anno, ma mostrano anche il lavoro svolto da Laureus Sport for Good, un ente benefico che sfrutta il potere dello sport per porre fine alla violenza, alla discriminazione e alla disuguaglianza, dimostrando che lo sport può cambiare il mondo. Attualmente Laureus sostiene oltre 160 programmi in più di 40 Paesi, lavorando per trasformare la società e migliorare le vite di tanti giovani. Laureus Sport for Good è sostenuto dai membri della Laureus World Sports Academy, 66 tra le più grandi leggende viventi dello sport.

 

Per l'elenco completo dei candidati, fare clic qui

 

rg

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium