/ Business

Business | 13 novembre 2019, 09:00

Principato di Monaco, dati ufficiali: il Pil a + 6,1% nel 2018 con saldo nel mercato del lavoro a + 2000 nuovi assunti

Il PIL monegasco per l'anno 2018 ha superato per la prima volta 6 miliardi di euro per raggiungere 6,09 miliardi di euro contro 5,69 miliardi di euro nel 2017

Principato di Monaco, dati ufficiali: il Pil a + 6,1% nel 2018 con saldo nel mercato del lavoro a + 2000 nuovi assunti

Il Monegasque Institute of Statistics and Economic Studies (IMSEE) ha appena pubblicato il rapporto sul PIL 2018.

Dopo un rallentamento del ritmo di crescita monegasco (dal + 9,6% nel 2013 al + 3,5% nel 2016 e -3, 4% nel 2017), il PIL del Principato è tornato a crescere nel 2018.Il PIL monegasco per l'anno 2018 ha superato per la prima volta 6 miliardi di euro per raggiungere 6,09 miliardi di euro contro 5,69 miliardi di euro nel 2017. È cresciuto del + 6,1% in volume, adeguato all'inflazione (vedi tabella 1). Nel 2018, tutte le componenti del PIL sono cresciute.

L'eccedenza operativa lorda è aumentata di più (+ 11,0%) dopo aver contratto nel 2017 del -9,0% . L'occupazione continua a crescere nel 2018, sia nel settore privato che in quello pubblico (+2000 dipendenti aggiuntivi (+ 3,7%) a dicembre).

La fattura salariale aumenta (+ 2,7%) e rappresenta quasi la metà del PIL (46,6%) Ciò corrisponde alla ridistribuzione sotto forma di salari e contributi della ricchezza annuale creata. Le imposte pagate sui prodotti aumentano piuttosto fortemente in valore (+ 8,7%), come in volume (+ 7,8%) Contribuiscono al 12,7% della ricchezza prodotta e ciò è dovuto principalmente alla crescita dell'IVA, ma anche delle imposte sul trasferimento di proprietà e dell'IVA sugli immobili, che spiegano questo aumento. L'importo dei sussidi continua a crescere (+ 1,7%) ma più debole rispetto al 2017 (+ 16,1% principalmente a causa dell'aumento del il fondo di dipendenza e le somme assegnate alla transizione energetica.)

Le prestazioni economiche settoriali mostrano, come ogni anno, grandi disparità in base all'attività . Otto dei principali settori di attività (GSA) su dodici nell'economia monegasca hanno visto aumentare il loro PIL settoriale. Ma questa crescita complessiva è dovuta principalmente a due settori: attività scientifiche e tecniche, servizi amministrativi e di supporto e commercio all'ingrosso: i tre settori economici più importanti del Principato, in termini di PIL, sono le attività scientifiche e tecniche. , Servizi amministrativi e di supporto, Attività finanziarie e assicurative e Attività immobiliari. Rappresentano quasi la metà (43,9%) della ricchezza prodotta e il PIL pro capite ammonta a 70881 euro. È aumentato del + 3,5% in volume . Anche il PIL per dipendente, un indicatore di produttività, è aumentato del + 2,3% a € 108.112.

rg

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium