/ Politica

Politica | 29 agosto 2020, 10:00

I lavoratori stranieri possono tornare a guidare auto con targa straniera nel Principato di Monaco

Ora bisogna aspettare la conversione in legge, che avverrà nelle prossime settimane, per essere a tutti gli effetti norma

I  lavoratori stranieri possono tornare a guidare auto con targa straniera nel Principato di Monaco

I lavoratori stranieri potranno nuovamente guidare mezzi con targa estera nel Principato di Monaco. Sarà possibile grazie all'emendamento firmato dal senatore Pd Alessandro Alfieri e approvato all'interno del decreto 'Semplificazioni'.

Dopo una lunga battaglia durata due anni - dicono i frontalieri per voce del segretario FAI Roberto Parodi - viene finalmente modificata la norma che impediva di guidare mezzi con targa estera, in particolare del Principato di Monaco, ai lavoratori frontalieri. Dopo la bocciatura nello scorso decreto 'mille proroghe' e l'approvazione del successivo ordine del giorno a firma dell'onorevole Giorgio Mulè il governo si era impegnato a modificare la norma. Ieri finalmente si è arrivati a una conclusione che mette fine a una ingiustizia e che metteva a rischio molti posti di lavoro. Ora bisogna aspettare la conversione in legge, che avverrà nelle prossime settimane, per essere a tutti gli effetti norma. Esprimiamo la nostra soddisfazione per una battaglia che dura almeno due anni”.

cs

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium