/ Sport

Sport | 07 novembre 2020, 16:15

Monaco presente alla Vendée Globe per una gara che fa il giro del mondo senza sosta e senza assistenza

Partenza domenica 8 novembre alle 13:02 a Les Sables-d'Olonne.

Monaco presente alla Vendée Globe per una gara che fa il giro del mondo senza sosta e senza assistenza

Per poter partecipare al 9 ° Vendée Globe, venerdì 6 novembre i 33 skipper si sono sottoposti a un test PCR finale, che condiziona la partenza domenica dopo anni di preparazione. Un protocollo sanitario messo in atto dal dottor Jean-Yves Chauve, medico della Vendée Globe, per proteggere tutti i concorrenti.
Il risultato è caduto questa mattina alle 8:28 ed è negativo. Una buona notizia per lo skipper tedesco che può quindi lanciarsi nell'avventura e schierarsi per la partenza della regata in programma domenica 8 novembre alle 13:02 a Les Sables-d'Olonne.
"È un vero sollievo! Ovviamente è stato un po 'spaventoso sottoporsi a questi due test prima della partenza: uno su D-7 e l'altro su D-2… Per questo, d'accordo con il Team Malizia, avevamo deciso di farlo confinaci prima del previsto. Sono felicissimo di poter prendere il mare con la mia barca e non avere quella spada di Damocle appesa sopra la mia testa ", ha detto Boris dopo che i risultati sono stati annunciati.
La situazione sanitaria sta quindi scuotendo questa 9a edizione, che prenderà il via a porte chiuse, la prima dalla creazione nel 1989 di questa gara intorno al mondo, in solitaria, senza sosta e senza assistenza.
Gli appassionati di Vendée Globe e i sostenitori dello skipper del Seaexplorer-Yacht Club de Monaco, la prima IMOCA a rappresentare ufficialmente il Principato di Monaco, potranno comunque seguire la partenza che andrà in onda sui vari canali televisivi (elenco delle TV disponibile sul sito Official Vendée Globe), sui siti web dello Yacht Club de Monaco e del Team Malizia e sui social network.
Anche i membri dell'Y.C.M, particolarmente sensibili a questa partecipazione, si incontreranno, online sulla piattaforma Zoom, questa sera alle ore 20, per trasmettere il loro incoraggiamento.
Lo Yacht Club de Monaco vivrà la Vendée Globe, organizzando ogni mercoledì pomeriggio alle 17:00, per i suoi giovani della sezione sportiva e dei suoi soci, punti che consentano loro di seguire la regata, capirla ma anche di interferire - virtualmente - in condizioni reali attraverso il software Virtual Regatta.

rg

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium