/ Altre notizie

Altre notizie | 01 marzo 2021, 19:00

Cannes, installati 4 dispositivi di allarme in città

Collegati direttamente al Poste de Commandement Radio, i dispositivi di allarme, attivati da una semplice pressione da parte dell'utente, consentono un intervento immediato della Polizia Municipale

Il dispositivo di allarme installato a Cannes

Il dispositivo di allarme installato a Cannes

A Cannes sono stati installati quattro dispositivi di chiamata di emergenza in altrettanti spazi pubblici per rafforzare la protezione della popolazione.
Le apparecchiature trovano posto:

  • Di fronte alla stazione SNCF,
  • Vicino al Palais des Festivals et des Congrès,
  • Di fronte alla spiaggia Macé sulla Croisette  
  • In Place Roubaud a La Bocca.

Collegati direttamente al Centro di Protezione Urbana della Polizia Municipale, questi dispositivi consentono di attivare un allarme immediato in caso di pericolo o aggressione e si aggiungono ai 355 pulsanti di allarme già installati dal Comune in enti pubblici, scuole, asili nido, luoghi di culto e alcune attività commerciali.

 

Non esiste un sistema di sicurezza assoluto, ha commentato il Sindaco di Cannes David Lisnard, ma è l'aggiunta di mezzi e tecnologie genera un efficiente dispositivo di sicurezza e permette di limitare situazioni rischiose o pericolose.
Questi pulsanti di chiamata di emergenza, installati direttamente negli spazi pubblici, sono sistemi che consentono di proteggere sempre meglio i passanti e completano la strategia di lotta alla criminalità e al rischio terrorismo
".

Presto saranno dotati di questi dispositivi anche altri siti, quali l'Università Bastide Rouge o il quartiere Ranguin.

Collegati direttamente al Poste de Commandement Radio, i dispositivi di allarme, attivati da una semplice pressione da parte dell'utente, consentono al personale di servizio di “togliersi ogni dubbio” utilizzando microfono e la videocamera.

Le telecamere di sorveglianza nelle vicinanze, in sinergia col sistema di allarme, vengono immediatamente puntate nella direzione del luogo segnalato, mentre, mediamente in 3 minuti, è assicurato l’intervento di agenti della Polizia Municipale.

Il costo di installazione e collegamento di ogni sistema di allarme è di 7mila euro.

 



Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium