/ Eventi

Eventi | 05 luglio 2021, 19:00

Da Nizza a Venezia, importante omaggio dell’artista canadese Dominique Blain al MAMAC (Video e Foto)

La scelta di Nizza, vicina all’Italia, rappresenta un simbolo ideale per un'opera che lega intimamente Venezia e Parigi, l'Italia e la Francia, la Prima e la Seconda Guerra Mondiale

Monuments II, 2019

Monuments II, 2019

Un'importante opera dell’artista canadese Dominique Blain è stata donata alla Città di Nizza: l’opera é stata posta al  MAMAC
L'artista ha voluto che l'opera donata, che è un omaggio alla Francia, rimanesse in Francia. La scelta di Nizza, vicino all'Italia, rappresenta un simbolo ideale per un'opera che lega intimamente Venezia e Parigi, l'Italia e la Francia, la Prima e la Seconda Guerra Mondiale. Fa anche parte di un rapporto continuativo tra il MAMAC e il Canadian Cultural Center, partner nel 2018 di una mostra dedicata a una grande artista canadese: Liz Magor.


Intitolata Monuments II, l'opera è una struttura artistica composta da una scultura monumentale, un murale fotografico e una serie di dieci fotografie di grande formato.

 

 

Questo lavoro rende omaggio al ruolo dei cittadini nella protezione dei patrimoni dell'umanità. Ha un rapporto diretto con la Francia poiché si riferisce alla salvaguardia delle opere del Louvre durante la seconda guerra mondiale e al coinvolgimento della popolazione nella tutela del proprio patrimonio culturale.

 

Ricostruzione completamente rivisitata della sua versione originale (Monuments - realizzata nel 1998 e oggi conservata al Musée national des Beaux-Arts du Québec), Monuments II solleva questioni ancora attuali e sottolinea il dovere morale della memoria per il futuro stesso dell’umanità.

Dominique Blain vive e lavora a Montreal. Ha esposto in diverse città nordamericane ed europee, nonché in Australia (Biennale di Sydney nel 1992).


Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium