/ Eventi

Eventi | 19 settembre 2021, 19:00

Che bello: è tornato il folklore “in presenza”! (Foto)

Oggi, al Jardin Massena, in occasione delle Giornate Europee del patrimonio, dopo un anno e mezzo il gruppo Nice la Belle si è nuovamente esibito, con un grande spettacolo, in pubblico

Il gruppo folkloristico Nissa la Belle si esibisce al Jardin Massena il 19 settembre 2021

Il gruppo folkloristico Nissa la Belle si esibisce al Jardin Massena il 19 settembre 2021

Uno spettacolo di folklore locale, a Nizza, non è una novità, eppure questo èpomeriggio, alle 14,30, quando il gruppo Nice la Belle si è presentato, davanti al proprio pubblico, al Jardin Massena, un nodo alla gola si è impadronito di molti.

 

Era il primo “grande spettacolo” dopo un anno e mezzo, dopo quell’ormai storica “Parada Nissarda” di domenica 23 febbraio 2020, quando per l’ultima volta i gruppi folkloristici di Nizza poterono sfilare, tutti insieme, in mezzo al pubblico festante.

 

Poi un anno e mezzo di stop, a causa del Covid, col folklore relegato a spettacoli attraverso il web, sul sito dedicato alle manifestazioni ed alla cultura che la città di Nizza ha creato per supplire al blocco e alla sospensione delle manifestazioni in presenza.

 

Oggi, alle 14,30, sono nuovamente risuonate le note, quanto mai “care”, dei canti folkloristici e dei balletti locali.
La “storia” è ripresa e il sorriso era sulle labbra degli artisti che si ritrovavano nuovamente con la “loro gente” seduta sulle sedie, distanziata, con mascherina, dopo aver mostrato il pass sanitarie, ma nuovamente davanti a loro.

 

Un po’ come il primo giorno di scuola, con la campanella suonata, in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, in una città che si è candidata a diventare capitale europea della cultura e che sa che la “cultura del territorio”, le tradizioni, la ricerca, la difesa delle radici sono tanta parte del proprio progetto.

 

Non a caso Stan Palomba era presente, più emozionato che mai, nel ruolo di ballerino, di fotografo, di appassionato: lui che è a capo del folklore francese, ma che non dimentica le proprie origini nizzarde.

 

Prossimo appuntamento, con lo spettacolo  “Le retour de Nice la Belle” al Théâtre Francis Gag il  26 settembre 2021.




Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium