/ Politica

Politica | 24 novembre 2021, 07:00

Menton: “Nuove elezioni entro il 9 febbraio”, questa la decisione della Prefettura

Il numero dei consiglieri rimasti in carica è inferiore a quello minimo richiesto dalla legge. Infuriano le polemiche

La mairie di Menton

La mairie di Menton

Gli abitanti di Menton andranno al voto entro il 9 febbraio 2022 per eleggere il nuovo Consiglio Municipale e, quindi, per conoscere chi sarà il Sindaco che succederà a Jean-Claude Guibal, scomparso il 29 ottobre mentre era in carica.

Dopo giornate di tensione e di polemiche è stata la Prefettura delle Alpi Marittime a tranciare di netto la situazione che si stava ingarbugliando ogni giorno di più prendendo atto che il numero dei Consiglieri Municipali che hanno rassegnato le dimissioni a seguito dell’elezione contrastata di Yves Juhel a primo cittadino è tale da non assicurare il corretto funzionamento dell’organismo.

In pratica a dimettersi sono stati 22 consiglieri comunali, compresi quelli che li succedono nella lista, così che il numero di quelli rimasti in carica è al di sotto del numero minimo richiesto.

Così entro il 9 febbraio gli abitanti di Menton andranno alle urne: è facile immaginare che le polemiche, già esplose, caratterizzeranno la campagna elettorale e che il mandato di chi sarà eletto non sarà sicuramente facile.

Un primo “aperitivo” è venuto da Yves Juhel che ha raccontato come, appena eletto, ha constatato che in pochi minuti il suo “nuovo” studio era stato svuotato dei dossier…
Entro quindici giorni si conoscerà la data del voto.   



Menton

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium