/ Eventi

Eventi | 29 dicembre 2021, 18:00

Il Sindaco di Cannes conferma: “La notte di San Silvestro ci saranno i fuochi d’artificio”

David Lisnard è anche il presidente dei sindaci di Francia. Un gesto che ha una valenza politica dopo l’appello del Primo Ministro Jean Castex a rinviare le manifestazioni all’aperto

Il Sindaco di Cannes conferma: “La notte di San Silvestro ci saranno i fuochi d’artificio”

Come andrà a finire lo si saprà solo a bocce ferme, fatto sta che a Cannes a mezzanotte del 31 dicembre la baia dovrebbe essere illuminata dai fuochi d’artificio.

Mentre, aderendo all’invito del Primo Ministro Jean Castex, buona parte dei comuni francesi si sono adeguati stoppando manifestazioni e fuochi d’artificio in programma per l’ultimo dell’anno, il Sindaco di Cannes, David Lisnard, ha imboccato una strada diversa.

 

L’ affare non é da poco e acquisisce anche risvolti politici poiché il primo cittadino di Cannes è da poco stato eletto al vertice dei sindaci di Francia: la sua decisione, dunque, rappresenta più di una decisione locale, ma ha risvolti in ambito nazionale.

Del resto a pochi mesi dalle Presidenziali e dalle elezioni per il rinnovo dell’Assemblea Nazionale i gesti dei personaggi “che contano” sulla scena politica francese vengono osservati e analizzati.

Fatto sta che a mezzanotte del 31 dicembre a Cannes i fuochi dovrebbero ravvivare l’ambiente: ci penseranno altoparlanti e addetti a rammentare ai presenti la necessità dei gesti barriera.

Dal 3 gennaio 2022 in Francia saranno vietate le manifestazioni che coinvolgono oltre 5 mila persone: in ogni caso, secondo il Sindaco di Cannes, saranno meno quanti si recheranno sulla Croisette per assistere ai fuochi.

Selon nous, il n'y a pas de risque qu'il y ait une foule trop importante”, questo il pensiero del primo cittadino della città del Festival del Cinema.

La pensano diversamente i sindaci di Nizza ed Antibes che hanno annullato le manifestazioni adeguandosi all’ordinanza del Prefetto che vieta ai privati di utilizzare materiale pirotecnico a fine anno e all’invito del governo.

A Cannes la pensano diversamente…ma a mezzanotte del 31 dicembre mancano ancora alcuni giorni, qualche sorpresa potrebbe essere dietro l’angolo!



Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium