/ Sport

Sport | 10 giugno 2022, 07:00

La Promenade sfratta gli Champs Élysées: nel 2024 arriverà a Nizza la tappa finale del Tour de France?

Complici le Olimpiadi, Parigi potrebbe dover rinunciare all’arrivo della corsa. Nizza pare la città prescelta. La prima tappa del Tour de France 2024 dovrebbe partire da Firenze

La Promenade sfratta gli Champs Élysées: nel 2024 arriverà a Nizza la tappa finale del Tour de France?

Il primo giornale a pubblicare l’indiscrezione è stata la Gazzetta dello Sport e la notizia ha avuto l’effetto di una bomba in Costa Azzurra dove è giunta, almeno per i più, inattesa.

Nel 2024 la Francia ospiterà i giochi olimpici a Parigi: l’inaugurazione ufficiale è prevista per il 26 luglio 2022, appena cinque giorni dopo la tappa finale del Tour de France.

Il Tour de France è nel top list delle manifestazioni sportive: solo le Olimpiadi e i Mondiali di calcio lo sovrastano e l’organizzazione che vi ruota intorno é complessa e notevole sotto il profilo numerico e tecnico.
Di qui l’ipotesi, lanciata dalla stampa italiana, che la Promenade des Anglais potrebbe sfrattare, almeno per una volta gli Champs Élysées e che l’arrivo della Grande Boucle 2024 potrebbe tingersi con l’azzurro del Mediterraneo.
Sempre nel 2024 il Tour dovrebbe prendere il via da Firenze con una tappa che porterà i corridori dalle rive dell’Arno a Rimini.

Gli organizzatori della corsa, come è logico, hanno opposto un fermo “no comment” alla notizia, ma a Nizza l’indiscrezione è stata presa bene e gli ambienti amministrativi e sportivi cittadini hanno immediatamente reagito nella direzione che era logico aspettarsi.

A sera, pur in mezzo ai mille impegni per una campagna elettorale che si è infiammata nelle ultime ore, il Sindaco di Nizza Christian Estrosi ha reagito con una dichiarazione, che dice e non dice, ripresa da Nice Matin: “Ad oggi, non confermiamo nulla. Tuttavia, se il Tour de France dovesse cercare una città ospitante per l'arrivo, siamo ovviamente pronti a lavorare sull'organizzazione con ASO, partner storico della città di Nizza”.
Non c’è che attendere!


 



Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium