/ Business

Business | 03 agosto 2022, 15:49

Cybersecurity: in Europa mancano esperti ma aumentano i rischi

Negli ultimi anni, in tutta Europa, si è verificato un aumento notevole di attacchi informatici

Cybersecurity: in Europa mancano esperti ma aumentano i rischi

Negli ultimi anni, in tutta Europa, si è verificato un aumento notevole di attacchi informatici: tentativi malevoli, da parte di una persona o di un sistema, di violare parte del sistema operativo di un'altra persona o di un'azienda. Tra gli attacchi digitali più diffusi è possibile elencare i malware, il phishing e gli attacchi di intercettazione. E mentre, da una parte, gli hacker cercano di trarre vantaggio da tali informazioni, indebolendo il sistema, dall'altra i talenti digitali in grado di limitare tali azioni sembrano non essere sufficienti.

Nel 2021 +79% di cyberattacchi: nel mirino le PMI

Il Direttore esecutivo dell’Agenzia europea per la sicurezza informatica ha dichiarato che l'Ue rischia di andare incontro a un futuro non semplice: le minacce digitali sono in continua crescita anche in Italia e, contemporaneamente, la carenza di esperti in materia a livello europeo limita le possibilità di attrezzarsi adeguatamente verso un aumento della cybersecurity.

Complice anche la pandemia, che ha dato una spinta alla digitalizzazione, nel 2021, il CNIL, l’autorità francese di controllo dei dati, ha dichiarato di aver ricevuto oltre 5037 notifiche di violazione dei dati personali, circa 14 al giorno. Un dato in aumento del 79% rispetto al 2020. Tali attacchi si concentrano nel 43% dei casi sulle piccole-medie imprese, e nel 26% dei casi sulle piccolissime imprese, poco attrezzate contro questa tipologia di danni, ma anche sul settore energetico e quello sanitario.

Obiettivo sicurezza: formare più talenti digitali

Secondo gli esperti, la priorità assoluta è rendere più attraenti le carriere in ambito della sicurezza digitale, anche con percorsi formativi adeguati e stimolanti. Una delle realtà che già propone questo genere di attività è Epicode, la prima Career Acceleration Platform d’Europa. I corsi proposti da Epicode spaziano dal Full-Stack al Front-end Developer, dal Data Analyst al Cybersecurity Specialist. Le lezioni sono 100% online e dal taglio pratico, e durante tutto il percorso si è affiancati da coach personali.

Gli ultimi attacchi informatici a Torino

I cybercriminali non hanno risparmiato nell’ultimo periodo la città di Torino. A gennaio 2022 il Comune della città è stato vittima di un attacco hacker, e si stima che serviranno 500 giorni per ripristinare in modo completo il sito. Le autorità hanno riportato l'attenzione sulla necessità di una corretta strategia anti-hacker, accompagnata da percorsi di aggiornamento dei sistemi.

Ultimo in ordine di tempo, infine, l’attacco all’Eurovision Song Contest, che quest’anno si è tenuto proprio a Torino. L’evento è stato preso di mira dal collettivo filorusso di killnet e dalla sua propaggine "Legion" nella serata inaugurale e durante la finale dell'evento, vinto poi dall'Ucraina.

Richy Garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium