/ Eventi

Eventi | 04 settembre 2023, 19:00

“Viviamo nello splendore”, una mostra di Thu-Van Tran al MAMAC di Nizza (Foto)

La mostra, che si potrà visitare fino al 1° ottobre 2023, intreccia narrazioni storiche e mitologie personali, opere esistenti e nuove produzioni

MAMAC “Nous vivons dans l’éclat”© PORTRAIT DE THU VAN TRAN

MAMAC “Nous vivons dans l’éclat”© PORTRAIT DE THU VAN TRAN

Il MAMAC di Nizza propone una mostra, che si potrà visitare fino al 1° ottobre 2023, dedicata all'artista Thu-Van Tran.

MAMAC “Nous vivons dans l’éclat”Biennale de Venise

Nous vivons dans l’éclat” è la prima grande monografia museale dell'artista in Francia dopo la sua partecipazione alla mostra collettiva MAMAC "Cosmogonies, au gré des éléments" durante l'estate del 2018.

Thu-Van Tran gode oggi di significativi riconoscimenti internazionali: ha presentato una magistrale struttura nel 2017 alla Biennale di Venezia, è stata nominata per il Marcel Duchamp Prize nel 2018 e ha appena completato una grande commande al Carnegie Museum of Art di Pittsburgh.

MAMAC “Nous vivons dans l’éclat”Blue Saigon c) Philippe De Gobert

Su oltre 1.000 metri quadrati, la mostra “Nous vivons dans l’éclat” mette in evidenza gli aspetti principali del suo lavoro: un universo artistico impregnato della sua duplice cultura franco-vietnamita; la storia comune dei due Paesi e il loro patrimonio visibile o invisibile; la trasformazione sostenibile dei paesaggi e le questioni sollevate intorno agli organismi viventi. La mostra intreccia narrazioni storiche e mitologie personali, opere esistenti e nuove produzioni.

Queste le parole dell’artista in occasione della presentazione della mostra: "Il progetto che voglio presentare al MAMAC affronta la questione del nostro ecosistema naturale e ambientale, che è diventato instabile e mutevole dopo gli sconvolgimenti causati dall’economica e dalla politica del nostro mondo moderno.

MAMAC “Nous vivons dans l’éclat”Palais de tokyo réclamer la terre

Pur spostandosi verso considerazioni poetiche: i poteri intrinseci di una natura sovrana, incantevole, che passa da risorsa materiale a risorsa spirituale e mistica, luogo di miti e immaginazioni possibili. Questi sono necessari per la costruzione della propria mitologia individuale”.
Il MAMAC si trova in Place Yves Klein a Nizza.



Beppe Tassone

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium