/ Business

Business | 29 novembre 2023, 11:32

Monaco, il governo del Principe firma una dichiarazione reciproca di cooperazione con il Comité Restauration

Nella prospettiva di migliorare la sicurezza del settore della ristorazione monegasco e di far partecipare pienamente questa professione alla politica di prevenzione attuata dalla Direzione della Sicurezza Pubblica

La firma tra Patrice Cellario e Alberte Esacnde (Foto: DR)

La firma tra Patrice Cellario e Alberte Esacnde (Foto: DR)

Proseguendo il piano «Monaco a safe city» iniziato nel 2018, la Direzione della Sicurezza Pubblica continua a sviluppare relazioni partenariali con il settore privato monegasco, in particolare attraverso la creazione di Comitati professionali. 

A questo proposito, era auspicabile che il settore della ristorazione, che raggruppa nel Principato quasi 2.500 dipendenti, 80 stabilimenti e migliaia di clienti ogni giorno, potesse adottare le buone pratiche in materia di sicurezza. 

Così, il 12 ottobre scorso, Patrice CELLARIO, Consigliere di Governo-Ministro dell'Interno e Alberte ESCANDE, Presidente dell'ufficio del Comitato Restaurazione, hanno firmato una Dichiarazione Reciproca di Cooperazione, nella prospettiva di migliorare la sicurezza del settore della ristorazione monegasco e di far partecipare pienamente questa professione alla politica di prevenzione attuata dalla Direzione della Sicurezza Pubblica.

Cesare Mandrile

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium