/ Politica

Politica | 11 giugno 2024, 14:49

Il Principato di Monaco ha partecipato alla 77ª Assemblea Mondiale della Sanità

Il supremo organo decisionale dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) si è tenuta a Ginevra dal 27 maggio al 1 giugno

Il Principato di Monaco ha partecipato alla 77ª Assemblea Mondiale della Sanità

Il Principato ha partecipato alla 77a Assemblea Mondiale della Sanità (AMS), il supremo organo decisionale dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), che si è tenuta a Ginevra dal 27 maggio al 1ᵉʳ giugno 2024. Per la prima volta, Monaco è stato eletto membro dell'Ufficio di presidenza dell'Assemblea, il cui ruolo è quello di coordinare i lavori della sessione. 

Quest'anno il tema del dibattito generale è stato “Un mondo mobilitato per la salute, salute per tutti”. Nel suo intervento, S.E. Carole LANTERI, Ambasciatore, Rappresentante Permanente del Principato presso l'Ufficio delle Nazioni Unite a Ginevra e Capo Delegazione, ha sottolineato l'eccellenza della politica di salute pubblica del Principato, che fa sì che nel Principato “la salute per tutti non sia un ideale, ma una realtà”. 

A causa del contesto internazionale, la sessione è stata caratterizzata da lunghi dibattiti sui punti all'ordine del giorno relativi alla situazione sanitaria in Ucraina e nei Territori palestinesi occupati, compresa Gerusalemme Est, e nel Golan siriano occupato.

Dal punto di vista della definizione degli standard, l'obiettivo era quello di continuare e concludere il lavoro iniziato nel 2022 dal Gruppo di lavoro sugli emendamenti al Regolamento sanitario internazionale (2005; WGIHR) e dall'Organismo intergovernativo di negoziazione per uno strumento internazionale sulle pandemie (INB).

Il WGIHR ha portato a termine con successo il suo compito di presentare alla 77a Assemblea una serie di emendamenti al RSI (2005). Per quanto riguarda INB, l'Assemblea ha deciso di prorogare i lavori dell'INB per un anno, poiché non è stato possibile concludere i negoziati. 

Infine, il Principato ha co-sponsorizzato diverse risoluzioni su questioni prioritarie per Monaco, quali: cambiamento climatico e salute; preparazione alle emergenze; salute mentale in situazioni di conflitto e disastri naturali; riduzione della mortalità materna;  miglioramento della salute e del benessere durante gli eventi sportivi.

Cesare Mandrile

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium