/ Sport

Sport | venerdì 08 dicembre 2017, 08:00

Europa League: Nizza, Lione e Marsiglia passano il turno. Oggi è già campionato con la diciassettesima giornata

Finisce con una sconfitta l’incontro tra il Vitesse e il Nizza valido per l’ultima giornata del girone “K” di Europa League

Vitesse - OGC Nice, una fase di gioco (sito OGC Nice)

Vitesse - OGC Nice, una fase di gioco (sito OGC Nice)

Finisce con una sconfitta  l’incontro tra il Vitesse e il Nizza valido per l’ultima giornata del girone “K” di Europa League: il Nizza cede per 1 a 0 l’incontro ininfluente per il passaggio del turno.

Un incontro che ha fornito rassicuranti elementi sul Nizza: scesi in campo privi di molti titolari, i rossoneri hanno giocato un incontro schietto, senza timori reverenziali nei confronti della squadra di casa, subendo una rete solo negli ultimi minuti della partita.

Nel primo tempo il Nizza sarebbe anche potuto passare in vantaggio se fosse, nella prima frazione di gioco, fosse stato concesso un rigore. Non era, peraltro, il risultato quello che gli uomini di Lucien Favre andavano a cercare in Olanda, ma la ricerca di una forma accettabile ed anche di registrare al meglio la difesa. In ogni caso il Nizza ha passato il turno, giungendo secondo nel suo girone, vinto dalla Lazio, anch’essa sconfitta.

Passa pure il turno il Lione, sconfitto a Bergamo dall’Atalanta, che giunge secondo nel girone A. Il Marsiglia, infine, grazie al pareggio interno  col Salisburgo passa il turno, giungendo secondo nel suo girone.

Oggi, praticamente senza soluzione di continuità, riprende il campionato con la diciassettesima giornata.

Questa sera si giocherà Bordeaux – Strasburgo, una gara tra squadre che navigano a metà classifica ma che, in caso di sconfitta, rischiamo di essere risucchiate in una zona più problematica della classifica. Sabato sarà la volta del Paris Saint Germain che riceverà il Lille e del Monaco che de la vedrà nel principato col Lille.Domenica, infine il Nizza scenderà in campo a Nantes, mentre il Marsiglia riceverà , tra le mura amiche il Saint Etienne.

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore