/ Business

Business | lunedì 30 luglio 2018, 07:00

Tanti studenti alla ricerca di un alloggio per il prossimo anno scolastico

Sono 44 mila solo a Nizza, l’affitto medio di uno studio è di 587 euro mensili. Un a soluzione, per i proprietari, interessante e sicura

Tanti studenti alla ricerca di un alloggio per il prossimo anno scolastico

A settembre riprenderanno le lezioni nelle scuole francesi e questo è il momento nel quale gli studenti che frequentano gli studi universitari si mettono alla ricerca di un  alloggio.

Il costo mediodell'affitto di un alloggio di una stanza (T1) a Nizza, secondo un rilevamento effettuato da LOCService.fr, si aggira sui 465 euro, mentre gli studio si assestano sui 587 euro mensili.

Una cifra che è  molto più elevata rispetto a quella richiesta a Marseille o ad Avignon, località nelle quali il costo mensile di uno studio non eccede i 500 euro. Non è comunque Nizza, nel Dipartimento delle Alpi Marittime, a detenere il record dei costi più alti, a Cannes il costo medio  di uno studio è di 603 euro. La garanzia richiesta per stipulare il contratto di affitto risulta essere prestata, per il 90% dei casi, dai genitori degli studenti.

Solo a Nizza sono circa 44 mila gli studenti che frequentano l’università e che risiedono fuori città, che sono costretti ad affittare un alloggio durante il periodo scolastico.

Quello dell’affitto agli studenti rimane, in ogni caso, una soluzione locativa tra le più remunerative e sicure perché, in ogni caso, la locazione è a tempo definito.

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore