/ Sport

Sport | 26 settembre 2019, 08:00

Ligue 1: il Monaco sugli scudi affonda il Nizza. Sorprese dal turno infrasettimanale

Continuano a vincere Angers e Lille, mentre il Lione non trova ancora il passo giusto. Il Paris Saint Germain sconfitto in casa dal Reims

Monaco - OGC Nice, una fase di gioco (foto tratta dal sito dell'AS Monaco)

Monaco - OGC Nice, una fase di gioco (foto tratta dal sito dell'AS Monaco)

Il Nizza a corrente alternata, come ci ha abituati in questo inizio di torneo, spalanca le porte alla prima vittoria del torneo al Monaco che può finalmente cominciare a respirare e a dare un calcio alla crisi.
Niente cambio di allenatore, dunque, nel Principato come sarebbe potuto accadere in caso di sconfitta.

Il 3 a 1 con il quale i biancorossi del Principato hanno regolato i rossoneri, invece, restituisce al campionato un Monaco apparso più che in convalescenza.

Anche il Marsiglia non riesce a trovare una propria dimensione e non va oltre al pareggio a Digione, contro l’ultima in classifica.

Molte sorprese giungono dalle partite giocate ieri sera.

Innanzi tutto il Lione, che non va oltre al pareggio a Brest, e il Rennes, che addirittura esce sconfitto dal terreno del Nantes.

Chi non sbaglia un colpo è la rivelazione di questo inizio torneo, l’Angers, che  ha regolato il Tolosa ed ora in testa alla classifica in coabitazione col Paris Saint Germain.

Ad inseguire, oltre al Nantes anche il Lille che non ha avuto difficoltà ad avere ragione  dello Strasburgo.

Da segnalare, e da tenere sotto controllo, il Bordeaux che è andato a vincere ad Amiens e che, passo dopo passo, si è assestato al quinto posto in classifica.

Dall'ultima gara in programma, giocata ieri sera al Parco dei Principi, la sorpresa più grossa: il Reims batte per 0 a 2 i campioni di Francia che vengono così raggiunti al primo posto dall'Angers.

Sabato 28 settembre sarà nuovamente campionato con l’ottava giornata.
Un incontro di “peso” sarà quello che si giocherà all’Allianz Riviera dove, contro il Nizza alla ricerca di un pronto riscatto, scenderà in campo il Losc Lille, una delle squadre che puntano ad un posto in Europa.
Il Monaco potrebbe doppiare la vittoria incontrando, sempre fra le mura amiche, il Brest.

Completano il tabellino di sabato 28 settembre: Lione – Nantes, Bordeaux- Paris Saint Germain (una gara che potrebbe anche serbare qualche sorpresa) , Angers – Amiens e Reims – Digione.
Domenica 29 settembre l’incontro clou della sera sarà Marsiglia – Rennes, prima si disputeranno, nel pomeriggio, Strasburgo – Montpellier e Nimes – Saint Etienne.

Per i risultati della settima giornata clicca qui

Per la classifica generale clicca qui 

Per il calendario della ottava giornata clicca qui

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium