/ Altre notizie

Altre notizie | 01 giugno 2020, 07:00

Ristoranti sulla spiaggia: attribuito il primo marchio “Confiance Sanitaire”

Si tratta del ristorante Ruhl Plage. Sono già 345 i commerci a Nizza che hanno superato l’esame sulla sicurezza sanitaria: attenzione alla salute e igiene alla base del riconoscimento

Ruhl Plage, Nizza

Ruhl Plage, Nizza

Anche un ristorante che si affaccia sulla spiaggia di Nizza ha ottenuto il marchio “Confiance Sanitaire”: si tratta del Ruhl Plage che si trova sulla Promenade des Anglais.

In una ventina di giorni, da quando è stato lanciato il Label Confiance Sanitaire la città di Nizza ha concesso il marchio a 345 commerci e 58, che sono in lista di attesa, riceveranno la visita di verifica nei prossimi giorni.

L’iniziativa tende a indurre i negozi ad essere sempre più attenti alla salute e all’igiene, proprio mediante l’attribuzione del marchio “Confiance Sanitaire” con il quale viene riconosciuto che, nell’esercizio commerciale, ogni cosa è stata predisposta per la sicurezza di chi lavora e di chi va a fare gli acquisti, nel rispetto delle normative sanitarie e del distanziamento personale.

Per ottenere questo “label”, che viene rilasciato su base volontaria ai negozi interessati che debbono farne richiesta alla città di Nizza, occorre sottoscrivere una specifica carta di impegno adeguandosi alle sue indicazioni. L’intera documentazione è inserita sul web all’indirizzo labelsanitaire.nice.fr 

Dopo aver presentato la domanda i negozianti vengono contattati dai servizi municipali che li informano sulle normative in vigore e consigliano sulle procedura da seguire.

A cura dei servizi comunali i negozi potranno beneficiare di piccoli accessori e attrezzature necessarie per conformarsi alle norme di sicurezza sanitaria quali vetri in plexiglass, distributori di gel idroalcolico, visiere che saranno concessi senza alcun onere.


La visita successiva, di verifica da parte del gruppo di esperti non sarà repressiva, ma di consulenza e supporto e non sostituirà l'azione della polizia municipale o dei servizi di controllo statale.

Possono fregiarsi del marchio del marchio “Confiance Sanitaire”, oltre ai negozi in genere ed a quelli di alimentari in particolare, anche ristoranti, bar, caffè, hotel o spiagge.

L’occasione della consegna del “label” al Ruhl Plage è servita anche per ricordare le “norme base” stabilite dal governo francese relativamente alla ristorazione:

  • Massimo di 10 persone per tavolo;
  • Distanziamento di un metro fra ogni tavolo
  • Mascherine obbligatorie per i camerieri e il personale
  • Mascherine obbligatorie per i clienti fino a quando raggiungono il loro tavolino e quando giungono nel ristorante
  • Gestione dei flussi

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium