/ Eventi

Eventi | 22 giugno 2020, 09:00

Oggi al via il Mercato on line del Festival del Cinema di Cannes

Si terrà dal 22 al 26 giugno e riunirà oltre 8.500 partecipanti, riuniti intorno a 250 stand e 60 padiglioni. Più di 1.200 proiezioni online saranno organizzate per i partecipanti e 2.300 film saranno offerti per l'acquisizione.

Oggi al via il Mercato on line del Festival del Cinema di Cannes

Lunedì 22 giugno, il Festival di Cannes lancia il suo Marché du Film Online, un mercato online creato in questo speciale anno 2020, con l'obiettivo di continuare a sostenere l'industria cinematografica internazionale e aiutare i professionisti.

Si terrà dal 22 al 26 giugno e riunirà oltre 8.500 partecipanti, riuniti intorno a 250 stand e 60 padiglioni. Più di 1.200 proiezioni online saranno organizzate per i partecipanti e 2.300 film saranno offerti per l'acquisizione.

Questo nuovo mercato online, immaginato il più vicino possibile all'esperienza vissuta e acquisita a Cannes, offrirà inoltre ai professionisti di tutto il mondo oltre 150 eventi, panel, note chiave, speed meeting, tavole rotonde, ma anche concerti esclusivi di compositori di colonne sonore di film.

Alcuni di questi eventi sono disponibili sul sito Web del Festival e sulla sua pagina Facebook ufficiale.


Lunedì 22 giugno alle 16:00: Digital European Film Forum


Pierre Lescure (Presidente del Festival di Cannes), Tatxo Benet (Partner Mediapro), Thierry Breton (Commissario europeo), Marco Chimenz (Presidente e CEO di Cattleya e Presidente dell'European Producers Club), Agnieszka Holland (Direttore e Presidente di Onore della Federazione europea dei registi cinematografici), Nico Simon (Presidente dell'Associazione Cinemas d'Europa) e Sabine Verheyen (Presidente della Commissione per la cultura e l'istruzione al Parlamento europeo) si incontreranno per una discussione su:
“Dare forma al futuro dell'ecosistema audiovisivo europeo: quale ruolo per l'Unione europea? "


Lunedì 22 giugno alle 17:00: Creazione della nuova normalità: l'intersezionalità nell'industria cinematografica

Franklin Leonard (presidente della Black List), Emilia Roig (fondatrice e direttrice del Center for Intersectional Justice) e Anna Serner (presidente dello Swedish Film Institute) affronteranno il futuro inclusivo dell'industria cinematografica, facendo il punto industria e in che modo iniziative creative e innovative possono consentire lo sviluppo in un panorama culturale in continua evoluzione. Torneranno anche al movimento 50/50 nel 2020.


Lunedì 22 giugno alle 18:00: Keynote con Alexandre Desplat e John Powell


Discussione con Alexandre Desplat, compositore e direttore d'orchestra francese, vincitore di 2 Oscar, membro della giuria del Festival di Cannes nel 2012, e la cui nuova collaborazione con Wes Anderson per The French Dispatch fa parte della selezione ufficiale 2020; e John Powell compositore inglese residente negli Stati Uniti e collaboratore regolare di Paul Greengrass per il quale ha firmato gli spartiti di La Mort dans la peau (2004), Vol 93 (2006), La Vengeance dans la peau (2007) e Green Zone (2009). Ha anche creato musica originale per Solo: A Star Wars Story nel 2018.


Lunedì 22 giugno alle 19:00: Meet & Listen Mark Isham


Il concerto online del compositore americano di jazz, musica elettronica e colonna sonora del film Mark Isham, candidato all'Oscar per E in the middle of the river, scorre un fiume di Robert Redford (1992).


Totto il programma dei giorni a seguire su https://www.festival-cannes.com

rg

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium