/ Business

Che tempo fa

Cerca nel web

Business | 23 luglio 2020, 07:21

Vasche Combinate con Doccia

Quando si deve allestire una stanza da bagno ci si pone la domanda se è meglio installare una vasca o una doccia

Vasche Combinate con Doccia

Quando si deve allestire una stanza da bagno ci si pone la domanda se è meglio installare una vasca o una doccia. A tale proposito è tuttavia importante sottolineare che c’è la possibilità di averle entrambe; infatti, ci sono molti modi in cui far funzionare questa combinazione indipendentemente se si tratta di bagni piccoli e grandi, e in tutti i casi offrono anche una serie di vantaggi degni di essere elencati.

Caratteristiche delle vasche combinate con doccia

In riferimento alla tipologia di vasca combinata con doccia è importante sottolineare che esistono diverse opportunità di scelta. Una di queste è avere la doccia nella vasca ovvero un'opzione perfetta per i bagni piuttosto piccoli. Tuttavia è importante aggiungere che c’è anche la possibilità di averli condividendo comunque lo stesso spazio dell’ambiente. Per fare un esempio si può optare per una parete di vetro che separa questa zona dal resto della stanza. Poi c'è anche una terza opzione ovvero quella di posizionare una vasca più piccola e la doccia nell'angolo nella continuazione della vasca stessa. In questo modo formano un'unità indipendente l’una dall’altra.

Premesso ciò, va altresì aggiunto che in un ampio bagno c’è l’opportunità di installare la vasca all'interno di una spaziosa doccia. Indipendentemente dalla scelta è tuttavia importante pianificare il progetto in anticipo; infatti, ad esempio bisogna capire dove posizionare la porta della doccia in modo che non interferisca con i sanitari della stanza da bagno. In tal caso è possibile optare per una semplice parete di vetro per separare le zone oppure per delle tende. Detto ciò va sottolineato che se la combinazione vasche doccia prevede il posizionamento di quest’ultima nell'angolo, bisogna calcolare lo spazio necessario per installare una porta. Le vasche da incasso sono comunque molto più facili da installare e impermeabili rispetto a quelle autoportanti. Infine bisogna assicurarsi che anche le pareti circostanti siano impermeabilizzate, quindi sarebbe una buona idea optare per la copertura con delle piastrelle fino al soffitto.

Utilizzo della vasca combinata

Optare per un’unità monoblocco che comprende vasca e doccia è sicuramente conveniente in quanto si tratta di un apparato robusto e facile da installare. Premesso ciò, va altresì aggiunto che la combinazione vasca-doccia è anche salvaspazio quindi rappresenta in tal senso una scelta intelligente. Inoltre va detto che sono disponibili anche in kit prefabbricati e possono essere installati con un design personalizzato.

Tipicamente in fibra di vetro o acrilico le suddette unità si presentano in svariati modelli dai molto semplici e convenienti a versioni costose che includono pareti effetto piastrelle, colori moderni e persino mensole. Infine va altresì aggiunto che in un combinato vasca- doccia, la porta di quest’ultima se in vetro può dare l'illusione di avere più spazio rispetto a quello offerta da una tenda. Una porta scorrevole installata su un binario lungo il bordo della vasca da bagno con idromassaggio è un’altra valida opzione e che richiede però l’intervento di un tecnico qualificato.

I vantaggi offerti dalla combinazione vasca doccia

Come strutture di uso frequente che sono parte integrante della vita quotidiana, le vasche da bagno e le docce spesso rappresentano oggetti di design. Tuttavia, quando ben dettagliati, servono come oasi vitali non solo per l’igiene personale ma anche per vivere piacevoli momenti di relax. Premesso ciò, tra i principali vantaggi offerti da questa combinazione è importante sottolineare che a seconda delle dimensioni del bagno, ci sono diversi allestimenti per quanto riguarda docce e vasche che potrebbero funzionare meglio. Per esempio spesso i bagni padronali hanno separata la doccia e la vasca, ma se di piccole dimensioni hanno proprio una combinazione del genere. Un altro vantaggio consiste nel fatto che il combo doccia-vasca è l'ideale per risparmiare denaro, per valutare il budget di cui si dispone nonché per la facile, semplice e rapida installazione.

A margine va aggiunto che il modello combinato è l'ideale per grandi e piccini che vivono in casa; infatti, alcuni membri della famiglia adorano fare il bagno, mentre altri preferiscono la doccia per cui non c’è soluzione migliore per accontentare tutti optando per questa raffinata e funzionale combinazione doccia-vasca!

Richy Garino

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium