/ Business

Business | 12 aprile 2021, 13:38

Da Ventimiglia a Marina di Pisa: Marina Development Corporation cresce in Italia

Dalla riviera ligure di Ponente con il waterfront di Ventimiglia alla costa toscana con il piano di recupero delle aree retrostanti il porto di Marina di Pisa: prosegue la strategia di espansione della società specializzata nello sviluppo e gestione di progetti immobiliari connessi ai porti turistici nel Mediterraneo

Da Ventimiglia a Marina di Pisa: Marina Development Corporation cresce in Italia

Da Ventimiglia a Marina di Pisa: Marina Development Corporation (MDC) ha aggiunto un nuovo tassello nella strategia di espansione in Italia nello sviluppo e gestione immobiliare di destinazioni costiere connesse a porti turistici. 

Oggi infatti è stata formalizzata dalla Società l’acquisizione, attraverso il fondo immobiliare  “Pisa in progress”, dell’area retrostante il porticciolo turistico di Marina di Pisa di proprietà della società Boccadarno Village Spa, attualmente in concordato preventivo. MDC, che presenterà il nuovo Masterplan entro l’anno, sarà manager del nuovo progetto di rigenerazione urbana.

L’area del litorale toscano può contare su un piano di recupero già approvato dall’amministrazione comunale di Pisa nel 2006, non completato nella precedente gestione. Esso prevede diritti edificatori di 55.000 mq slp, per uno sviluppo residenziale, alberghiero, commerciale e misto.

Giuseppe Noto, amministratore delegato di MDC, dopo aver espresso soddisfazione per l’importante risultato di oggi ha dichiarato: “Siamo convinti che Marina di Pisa e il suo porto siano una destinazione dalle grandi opportunità di crescita, che porterà significative ricadute economiche sul territorio. È nostra intenzione valorizzare l’area portando nel masterplan che andremo a realizzare:innovazione, sostenibilità, dialogo con l’obiettivo di valorizzare le ricchezze del territorio. E’ questo l’approccio che stiamo adottando con successo in Liguria, a Ventimiglia - ha concluso Giuseppe Noto – e non vediamo l’ora di metterci al lavoro per realizzare anche a Pisa un progetto che abbia le medesime qualità e ambizioni”.

MDC, infatti, è già developer di Borgo del Forte, progetto di rigenerazione urbana del Waterfront di Ventimiglia, tra la Città Alta (centro storico) e il porto turisticorealizzato da Ports de Monaco e che sarà ufficialmente inaugurato la prossima estate.

Borgo del Forte ha l’obiettivo di rendere la nota città della Riviera Ligure di Ponente una destinazione turistica internazionale grazie ad un’offerta mista di tipo residenziale, ricettivo, sportivo e culturale; un unicum per la Liguria che sarà realizzato secondo standard internazionali di sostenibilità, nel rispetto del territorio, della sua storia e che risponda ai nuovi bisogni dell’abitare.

La progettazione del masterplan di Ventimiglia è alle battute conclusive e sarà presentato ufficialmente all’amministrazione comunale nelle prossime settimane.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium