/ Ambiente

Ambiente | 07 maggio 2021, 18:00

Sentieri della Costa Azzurra: il Tour de la Madone a Villeneuve Loubet (Foto)

Montecarlonews propone luoghi, itinerari, passeggiate alla scoperta del Dipartimento delle Alpi Marittime. Le foto sono di Danilo Radaelli

Il sentiero della Tour de la Madone, fotografie di Danilo Radaelli

Il sentiero della Tour de la Madone, fotografie di Danilo Radaelli

Questa volta Danilo Radaelli ci conduce per mano, con la sua bicicletta, lungo un itinerario di circa 13 chilometri che può anche essere percorso a piedi.
Si tratta del sentiero della Tour de la Madone, nel territorio di Villeneuve Loubet, ad Ovest di Nizza.

 

 

Il desiderio di vedere da vicino la Torre della Madonna, che si scorge in lontananza dalla strada arrivando a Villeneuve-Loubet, consente una piacevolissima escursione sulle colline tra Villeneuve-Loubet e Biot.

 

 

Si fruisce anche di alcune splendide viste sul mare in lontananza e sul villaggio di Villeneuve-Loubet: è sempre sorprendente trovarsi in mezzo alla natura proprio accanto a una città.

 

 

Il periodo migliore per passeggiare in collina è la primavera, in estate il caldo è notevole, mentre in autunno i colori della natura affascinano.
Dal parcheggio di Avenue de Cireuil, davanti al cimitero, imboccare il piccolo sentiero che sale sulla collina a destra: presto si apre un altro sentiero ben segnalato che risale la collina.

 

Dall'alto si gode di una splendida vista sul mare in lontananza e soprattutto sul villaggio di Villeneuve-Loubet con il suo castello. Possiamo anche vedere in lontananza il villaggio di Cagnes-sur-Mer riconoscibile per il suo castello e quello di Saint-Paul-de-Vence.
Proseguiamo sul sentiero ben segnalato che evita l'antenna per allontanarci dalla civiltà fino a passare dalla Glacière, un'ex discarica ora recuperata.

 

Bisogna aggirare la Glacière e imboccare il sentiero che va a destra e porta alla Torre della Madonna: l’ultima parte del sentiero attraversa il bosco.
Arrivati alla Torre della Madonna, sono visibili alcuni resti delle mura del castello che esisteva nel XIII secolo. Le scale portano al livello della torre.

 

Dati tecnici

  • Distanza: 13,4 km
  • Altitudine: 360 m
  • Durata a piedi: 4 ore
  • Livello: moderato, il dislivello resta modesto
  • Partenza: dal parcheggio gratuito adiacente al cimitero
  • Note: bella vista sul mare in lontananza e sul villaggio di Villeneuve-Loubet su cui si affaccia.




Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium