/ Sport

Sport | 25 maggio 2023, 10:56

La Nazionale Piloti torna al successo: a Monaco finisce 4-3 per i piloti

Una grande serata di sport, beneficenza e divertimento conclusa con successo

La Nazionale Piloti torna al successo: a Monaco finisce 4-3 per i piloti

Una grande serata di sport, beneficenza e divertimento conclusa con successo: la Nazionale Piloti ha portato a casa una vittoria meritata su tutti i fronti, a partire dal campo di gioco grazie a un goal capolavoro dell’ultimo minuto di Luisito Campisi (professionista tra Serie D ed Eccellenza) che ha fissato il risultato finale sul 4-3 per la squadra dei piloti.

In diretta televisiva su Sky Sport F1 HD, la Nazionale Piloti è stata la protagonista assoluta per tutti i novanta minuti grazie alla grinta, alla passione e alla determinazione di tutti i giocatori che hanno dato il loro prezioso contributo per rendere ancora più speciale la serata. A partire dai due ferraristi Charles Leclerc e Carlos Sainz e il pilota dell’Alpine Pierre Gasly, continuando con le colonne portanti Ivan Capelli, Matteo Munari, Sandro Cois e con le giovani promesse più promettenti del motorsport italiano Gabriele Minì (FIA F3), Giorgio Amati (Porsche Supercup), Andrea Kimi Antonelli (Formula Regional), Gianalberto Coldani (Clio Renault Europa) fino a tutti coloro che hanno dato fiato e gambe sul terreno di gioco come Giovanni Altoé, Matteo Piccinni e Vito Popolizio.

L’evento di Monaco ha rappresentato la 241ma partita della storia della Nazionale Piloti, la 123ma vittoria conquistata dalla propria fondazione grazie alle 626 reti realizzate. Una storia unica nel suo genere che ha permesso alla squadra capitanata dal Presidente Mario di Natale di raccogliere oltre 16 milioni di euro. Grazie a tutti piloti che, nonostante gli innumerevoli impegni, hanno dedicato il loro martedì sera alla Nazionale Piloti e all’aiutare chi si trova più in difficoltà. Grazie allo staff che, grazie al lavoro di squadra, ha permesso la realizzazione dell’evento: oltre al Presidente Mario Di Natale, grazie va a Barbara e Monica Di Natale, al responsabile della logistica Gianni Ragazzi, all’ufficio stampa e ottimizzatore Daniele Spagnolo, ai preparatori atletici Gianlorenzo e Alberto Santoro, ai security Stefano Baruzzi, Carlo ed Enrico Cortesi e al fotografo Mario Curti. Grazie anche a tutti coloro che hanno supportato la squadra allo stadio, sui social e da casa.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium