/ Altre notizie

Altre notizie | 17 gennaio 2024, 10:37

Venerdì mattina esercitazione per allarme tsunami sulla Costa Azzurra con il sistema "FR Alert"

La propagazione del segnale potrebbe interessare anche il Principato di Monaco: le autorità invitano a non prendere d'assalto il 18 e il 112 per ottenere informazioni

Venerdì mattina esercitazione per allarme tsunami sulla Costa Azzurra con il sistema "FR Alert"

Venerdì 19 gennaio, dalle 10 alle 12, la Prefettura delle Alpi Marittime organizzerà un'esercitazione di allarme «tsunami» alle popolazioni attraverso il nuovo sistema di informazione «FR-Alert» che permette la diffusione di un messaggio di allarme accompagnato da un segnale acustico sui telefoni cellulari.

Il sistema è stato recentemente utilizzato in occasione del passaggio della tempesta Aline sulle Alpi Marittime. 

La diffusione di questo messaggio di allarme sul litorale francese, che avviene tramite le antenne ripetitrici degli operatori telefonici, non è escluso che si verifichino propagamenti geografici e che i residenti del Principato di Monaco ricevano il messaggio. 

Trattandosi di una semplice esercizitazione, il messaggio di allarme non richiederà né una risposta né un comportamento specifico da parte della popolazione. 

Le autorità pregano quindi di non ingombrare le linee di emergenza del 18 e del 112 per ottenere informazioni.

Cesare Mandrile

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium