/ Ambiente

Ambiente | 27 aprile 2019, 07:00

“Puliamo il pianeta”, oggi iniziative anche a Nizza

Appuntamento per tutti lungo la Promenade du Paillon: unico requisito essere muniti di guanti

“Puliamo il pianeta”, oggi iniziative anche a Nizza

Oggi, sabato 27 aprile, è la journée mondiale du plogging, nel corso delle quale gruppi di persone, camminando o correndo, raccolgono l’immondizia abbandonata lungo le strade o le coste.

Lo scorso autunno circa 500 persone parteciparono a Nizza  all’iniziativa, analoga, organizzata in occasione del World Cleanup Day raccogliendo circa 3 tonnellate di rifiuti.

Ora si replica col tentativo di coinvolgere più persone possibile in questa giornata dedicata all’ambiente, serena  e conviviale, nella quale i volontari si muoveranno lungo due percorsi per rimuovere i rifiuti e mettere a lustro i luoghi sapendo che, in contemporanea, iniziative simili si stanno svolgendo in molte altre grandi città.

Per partecipare a “grand nettoyage de printemps de everyday.earth” non è necessaria alcuna formalità con l’eccezione di essere muniti di guanti.

Due gli appuntamenti, entrambi con partenza dallo Square Général Leclerc (all’interno della Promenade du Paillon) .

Il primo, alle 10, per compiere un percorso che toccherà Quai Rauba Capeu, Quai des Etats-Unis, Quai Lunel, Rue Bonaparte, Place Garibaldi e Boulevard Jean Jaurès.

Il secondo, alle 14, per dirigersi verso Place Masséna, Avenue Jean Médecin, Gare Thiers e Avenue Durante.

Sempre oggi, dalle 14 alle 17,  un’altra iniziativa è  organizzata  dell'associazione "Les Têtes de l'Art" in collaborazione con la regione Provence-Alpes-Côte d’Azur. Diverse associazioni (l’AFVE, la Semeuse, le Centre Social “La Ruche”, Initiatives Océanes, Unis-cité, Parcours le Monde Sud-Est e la mission locale de Nice Côte d’Azur) puliranno le spiagge della Promenade dalla Plage du Centenaire al  Castel.


Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium