/ Politica

Politica | 29 giugno 2020, 00:40

Christian Estrosi “ a valanga” rieletto a Nizza. Confermati Guibal a Menton e Nègre a Cagnes. I primi risultati del voto

Le prossime ore diranno se il discorso di Christian Estrosi “anticipa” le decisioni di Emmanuel Macron, che riceverà il primo ministro Edouard Philippe, rieletto a Le Havre. Vassallo rieletto a Tende. I risultati dei principali centri. Gli eletti a Nizza

Il primo discorso di Christian Estrosi dopo il turno di ballottaggio il 28 giugno 2020

Il primo discorso di Christian Estrosi dopo il turno di ballottaggio il 28 giugno 2020

Pochi minuti prima delle 22, mentre la sera scendeva sulla città, di fronte all’entrata del municipio di Nizza, Christian Estrosi, accompagnato dalla moglie e dalla più piccola delle figlie, ha salutato la propria rielezione a sindaco.

Un risultato percentuale notevole, un soffio meno del 60%, anche se l’affluenza alle urne non è stata esaltante: meno del 30% dei nizzardi si è recato alle urne.

Nel corso del proprio discorso, pronunciato davanti ad un notevole numero di persone e trasmesso in diretta dalle reti sociali, Christian Estrosi ha fatto più volte riferimento alla necessità di perseguire la coesione tra le persone, di riunirli attorno a degli obiettivi, di creare un “rassemblement” che eviti la dispersione e renda ingovernabili le città.

Un discorso “alto” nei contenuti e negli obiettivi indicati, nella richiesta che vengano modificate le normative in vigore per assicurare sempre maggior potere ai sindaci, realizzando una forte sinergia tra le città di Francia e il governo centrale.

Le prossime ore diranno se il discorso di Christian Estrosi “anticipa” le decisioni di Emmanuel Macron, che riceverà il primo ministro Edouard Philippe, rieletto largamente sindaco di Le Havre, che sembra deciso (stando alle anticipazione degli osservatori)  a rinunciare al proprio ruolo governativo.

Previsioni rispettate anche nelle altre due città delle Alpi Marittime sulle quali si era soffermata l’attenzione.

Il vice presidente della Métropole Nice Cote d’Azur, Louis Nègre, è stato rieletto sindaco di Cagnes e Jean-Claude Guibal ha largamente vinto a Menton e, nel corso del suo primo intervento, si è tolto molti sassolini dalle scarpe nei confronti del suo avversario Olivier Bettati senza “giri di parole”.

Tra i piccoli comuni Jean-Pierre  Vassallo ribalta il risultato del primo turno e si conferma Sindaco di Tende.

Questi i risultati nei principali centri del Dipartimento:

NIZZA

  • Christian Estrosi: 59,30%
  • Philippe Vardon 21,29%
  • Jean-Marc Governatori 19,41%

 
MENTON

  • Jean-Claude Guibal 55,70%
  • Olivier Bettati 44,30%

 
CAGNES

  • Louis Nègre 47,86%
  • Josy Piret 34,48%
  • Jean-Paul Perez 17,65%.

 
CARROS

  • Yannick Bernard 50,34%,
  • Charles Scibetta 49,66%


VENCE

  • Régis Lebigre 41,71%
  • Patrick Scalzo 38,9%.
  • Catherine Le Lan 19,39%


VALLAURIS

  • Kévin Luciano 35,44%
  • Michelle Salucki 32,41%
  • Jean-Noël Falcou 23,18%
  • Lionel Tivoli 8,98%


VALBONNE

  • Joseph Cesaro 45,46%.
  • Christophe Etoré 28,92%
  • Marc Daunis 25,62%.

Il Consiglio Municipale di Nizza

Lista Christian Estrosi
1 - Christian Estrosi
2 - Monique Bailet
3 - Philippe Pradal
4 - Dominique Estrosi-sassone
5 - Richard Chemla
6 - Marine Brenier-ohanessian
7 - Jacques Richier
8 - Jennifer Salles-barsbosa
9 - Pierre Leonelli
10 - Agnès Rampal
11 - Anthony Borré
12 - Martine Ouaknine
13 - Gérard Baudoux
14 - Françoise Monier
15 - Graig Monetti
16 - Catherine Moreau
17 - Philippe Soussi
18 - Anne Ramos-mazzucco
19 - José Cobos
20 - Christiane Amiel
21 - Jean-luc Gagliolo
22 - Maty Diouf
23 - Jean-marc Giaume
24 - Marie-christine Fix-varnier
25 - Robert Roux
26 - Fatima Khaldi-bououghroum
27 - Franck Martin
28 - Magali Altounian
29 - Gaël Nofri
30 - Isabelle Visentin
31 - Xavier Latour
32 - Anne-laure Rubi
33 - François Daure
34 - Aurore Asso
35 - Hervé Caël
36 - Martine Martinon
37 - Marc Concas
38 - Barbara Prot
39 - Pascal Condomitti
40 - Laurence Navalesi
41 - Jacques Dejeandile
42 - Auréa Cophignon
43 - Patrick Mottard
44 - Pascale Ferralis
45 - Pierre Barone
46 - Amélie Dogliani
47 - Henry-jean Servat
48 - Gaëlle Frontoni
49 - Bernard Chaix
50 - Imen Jaidane
51 - Abdallah Khemis
52 - Nadia Levi
53 - Pierre Fiori
54 - Marie-pierre Lazard
55 - Karim Ben Ahmed
56 - Marie-claire Lellouche

Lista Rassemblement National

1 - Philippe Vardon
2 - Valérie Delpech
3 - Philippe Scemama
4 - Odile Tixier De Gubernatis
5 - Jean Moucheboeuf
6 - Geneviève Pozzo Di Borgo
7 - Robert Ripoll

Lista Ecologiste

1 - Jean Marc Governatori
2 - Juliette Chesnel - Le Roux
3 - Fabrice Decoupigny
4 - Hélène Granouillac
5 - Jean-christophe Picard
6 - Sylvie Bonaldi

Dettagli partecipazione al voto
Abitanti: 344.064
Elettori: 215.514
Votanti:  59.806 pari al 27.75%
Astensioni: 155.708 pari al 72.25%
Schede bianche: 1.348 pari al 2.25%



 

Beppe Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium