/ Sport

Sport | 10 ottobre 2020, 16:15

F1. Continua (a piccoli passi) il progresso Ferrari: in Germania, Leclerc quarto in qualifica

Il monegasco avrà davanti a sé le due Mercedes e partirà accanto alla Red Bull di Verstappen

Foto Ferrari

Foto Ferrari

Le nubi all'orizzonte della Ferrari stanno pian piano lasciando spazio a qualche timido raggio di sole. La qualifica del Nurburgring, disputata con bel tempo ma twmperature rigide, a fronte di un venerdi fatto di pioggia e nebbia nel quale non si è mai scesi in pista, consegnano un confortante quarto posto di Charles Leclerc sulla griglia di partenza del Gran Premio dell'Eifel.

Il monegasco ancora una volta mette una pezza là dove la macchina ancora non riesce ad arrivare, confermando comunque quei segnali di miglioramento visti due settimane fa in Russia.

La prima fila è ancora tutta Mercedes, con un Bottas in stato di grazia davanti al leader del mondiale Hamilton e a un Max Verstappen che per quasi tutta la sessione ha accarezzato la possibilità di strappare alle frecce nere la prima partenza al palo dell'anno. In mezzo alle Red Bull dell'olandese e di Albon spunta un rosso carico di speranza per la giornata di domani: se Leclerc confermerà i progressi della SF 1000 visti sul passo gara a Sochi e nelle prove libere tedesche, il podio di domani potrebbe non essere una pazza idea. Con un occhio alla variabile meteo che potrebbe scompigliare le carte in pista e magari dare una mano all'altra Ferrari, quella di Vettel, che scatterà undicesimo nel suo ultimo appuntamento casalingo con il Cavallino. 

Federico Bruzzese

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium