/ Politica

Politica | 27 aprile 2021, 16:07

Monaco eletta nel Consiglio di amministrazione delle donne delle Nazioni Unite

Il Consiglio direttivo delle donne delle Nazioni Unite ha 41 membri, governa le attività operative e garantisce che queste siano conformi ai principi e ai valori delle Nazioni Unite.

Monaco eletta nel Consiglio di amministrazione delle donne delle Nazioni Unite

Monaco è stata eletta nel Consiglio di amministrazione di ONU Women, dal Consiglio economico e sociale delle Nazioni Unite (ECOSOC).

Il Consiglio direttivo delle donne delle Nazioni Unite ha 41 membri, governa le attività operative e garantisce che queste siano conformi ai principi e ai valori delle Nazioni Unite.

I membri si incontrano durante tutto l'anno per rivedere il lavoro e il piano strategico, discuterne i programmi e le attività, nonché supervisionare i piani finanziari e i budget.

Monaco, che fornisce un contributo volontario annuale di 20.000 euro a ONU Women, interviene regolarmente sul tema della protezione dei diritti delle donne, sia nell'ambito del Terzo Comitato (affari sociali, umanitari e culturali) che della Commissione. la condizione delle donne. Dal 2015, Monaco è uno dei membri fondatori del Gruppo di amici per la parità di genere, il cui obiettivo è far avanzare la leadership delle donne, sostenere la parità e preservare l'equilibrio di genere nel mondo. "ONU. Nel 2020, il Principato è entrato a far parte del Gruppo di amici contro la violenza sulle donne. In occasione della 65a sessione della Commissione sulla Condizione della Donna, Ambasciatrici, Rappresentanti Permanenti presso le Nazioni Unite. ha pubblicato una colonna "Generation Equality: We See Equality - Women's Leadership as a Catalyst for Change" 1.

Dall'inizio della pandemia, Monaco ha sostenuto le dichiarazioni congiunte sulla violenza contro le donne e sul 25 ° anniversario della Piattaforma d'azione di Pechino. La Missione Permanente del Principato di Monaco presso le Nazioni Unite a New York organizza e partecipa regolarmente ad eventi con l'obiettivo di aumentare la consapevolezza del ruolo e dei diritti delle donne. Il tema dell'empowerment delle donne e delle ragazze attraverso lo sport è anche un importante asse di impegno, come evidenziato dalla partecipazione di HE Ms. Isabelle Picco a un side event di UN Women sul progetto quadro "Sport for Generation. Equality" in ottobre 2020 e l'introduzione di paragrafi sullo sport nei documenti finali della Commissione sulla condizione delle donne, nel 2019 e nel 2021.

rg

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium