/ Altre notizie

Altre notizie | 27 luglio 2021, 15:01

Nizza ce l’ha fatta! La città è stata inserita nel patrimonio universale dell’Unesco

Pieno successo della candidatura “Nice, la ville de la villégiature d’hiver de la Riviera”

Nizza ce l’ha fatta! La città è stata inserita nel patrimonio universale dell’Unesco

Nizza è stata riconosciuta quale patrimonio universale dell’Unesco: come Montecarlonews aveva anticipato, oggi 27 luglio 2021,il verdetto è finalmente giunto ed è positivo.
Dieci anni di lavoro per portare al successo la candidatura hanno ottenuto l’esito atteso.

 “Nice, la ville de la villégiature d’hiver de la Riviera” comprende non solo la Promenade des Anglais, ma anche una buona parte della città turistica che ha caratterizzato, ormai nei secoli, la presenza dei turisti in Costa Azzurra.

Il perimetro interessato copre un’area di  500 ettari e comprende l'intero lungomare: Promenade des Anglais, Quai des Etats-Unis, terrazze delle Ponchettes che sono una delle più antiche strutture turistiche in Francia, progettate nel diciottesimo secolo. Incorpora inoltre Rauba-Capeu, comprende la Colline du Château e il porto. L’area si estende poi al  Mont Boron, alle colline di Cimiez e delle Baumettes che costituiscono l'anfiteatro rivolto verso il mare, caratteristico delle città della Riviera. Lo spazio della città interessato parte dal mare per giungere, a nord, alla linea ferroviaria con alcune ulteriori estensioni come la Cattedrale ortodossa russa.


Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium