/ Sport

Sport | 02 novembre 2020, 08:00

Ligue 1: Monaco e Nizza vittorie “di peso”. Per le due squadre della Costa Azzurra un momento di particolare grazia

In settimana terzo turno delle coppe europee. In Europa League il Nizza impegnato a Praga. Il PSG solo in testa. Domenica prossima derby tra Nizza e Monaco

Angers - Nizza, una fase di gioco (foto tratta dal sito dell'OGC Nice)

Angers - Nizza, una fase di gioco (foto tratta dal sito dell'OGC Nice)

Innanzi tutto le buone notizie che giungono da Angers dove il Nizza, su un terreno per nulla facile contro una squadra che in classifica aveva solo un punto in meno, strappa la vittoria con un netto 0 – 3 che indica una ripresa complessiva della squadra e finalmente una raggiunta maturità nel gioco.

Bisognerà comunque attendere oggi per capire se la vittoria non sia costata cara: Dante, il forte difensore brasiliano, capitano della squadra, è infatti uscito dopo un infortunio al ginocchio, per lui si teme qualcosa di grave e sarebbe una gran brutta botta.

Altra buona notizia dallo Stadio di Monaco, dove i biancorossi hanno battuto, con un netto 4 - 0, il Bordeaux giocando un’ottima partita, la migliore dall’inizio del torneo. E’ presto per dire se questa sarà la gara della svolta, sicuramente per il Monaco un risultato convincente ottenuto giocando, soprattutto, un buon calcio.

Rinviata la gara di venerdì tra Marsiglia e Lens per l’epidemia di Covid che ha colpito una decina di giocatori della squadra del Pas de Calais, il pronostico è stato a pieno rispettato per quanto riguarda le due gare giocate sabato.

Il Paris Saint Germain ha largamente vinto a Nantes e il Rennes (altra squadra di Champions) ha avito ragione, con qualche fatica, del Brest.
Qualche sorpresa tra le gare della domenica col Saint Etienne sconfitto in casa dal Montpellier e il Nimes che non ce l’ha fatta ad avere ragione del Metz, vincitore in trasferta.
In fondo alla classifica, pareggia il Digione con il Lorient e perde ancora lo Strasburgo a Reims e precipita al penultimo posto in classifica. Nell'incontro della domenica sera il Lille, costretto al pareggio interno dal Lione, perde il primo posto in classifica. Ora in testa vi é il solo Paris Saint Germain.

In settimana tornano le Coppe Europee con il terzo turno.

Champions League
Nel girone C il Marsiglia scenderà in campo martedì 3 novembre a Porto, mentre l’altro incontro vedrà opposti Manchester City e Porto e Olympiacos.
Classifica

  • Manchester City FC 6
  • FC Porto 3
  • Olympiacos FC 3
  • Olympique de Marseille 0


Nel girone H, mercoledì 4 novembre, il Leipzig riceverà il Paris Saint Germain, mentre l’altro incontro sarà tra il Besaksehir e il Manchester United.
Classifica

  • Manchester United FC 6
  • Paris Saint-Germain 3
  • RB Leipzig 3
  • İstanbul Başakşehir 0       


Infine nel girone E il Chelsea riceverà il Rennes mentre se la vedranno Siviglia e Krasnodar.
Classifica

  • Chelsea FC 4
  • Sevilla FC 4
  • FC Krasnodar 1
  • Stade Rennais FC 1


Europa League
Nel girone C, giovedì 5 novembre, lo Slavia Praga ospiterà il Nizza, mentre gli israeliani dell’Apoel Beer Sheva se la vedranno col Bayern Leverkusen
Classifica

  • Bayer 04 Leverkusen 3
  • Hapoel Beer-Sheva FC    3
  • SK Slavia Praha 3
  • OGC Nice 3


Nel girone H il Milan ospiterà il Lille, mentre il Celtic se la vedrà con lo Sparta di Praga.
Classifica

  • AC Milan 6
  • LOSC Lille 4
  • Celtic FC  1
  • AC Sparta Praha 0


Fatti gli scongiuri e fatto salvo tutto quello che potrebbe succedere nello spazio di una settimana, la decima giornata di campionato si svilupperà a partire da venerdì 6 novembre col prologo tra Strasburgo e Marsiglia.

Sabato 7 ottobre è in programma uno scontro tra “grandi”, due formazioni impegnate quest’anno in Champions: al Parco dei Principi per affrontare il Paris Saint Germain scenderà in campo il Rennes. Nell’altra gara si opporranno Bordeaux e Montpellier.

Gli incontri di domenica 8 novembre spiccano per il derby della Costa azzurra tra il Nizza e il Monaco, gara con tanto pathos, anche se priva di pubblico.
Completa il quadro delle compagini mediterranee il Nimes che riceverà l’Angers. Il calendario propone anche altri due incontri interessanti il “quasi derby” tra Lione e Saint Etienne e BrestLille, gara nella quale si intrecciano interessi diversi, ma che nessuna delle due formazioni vorrà e potrà perdere.
Completano il turno Lens – Reims, Lorient – Nantes e Metz – Digione.

Per i risultati della nona giornata clicca qui

Per la classifica generale clicca qui  

Per il calendario della decima giornata clicca qui






 


Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium