/ Fashion

Fashion | 14 febbraio 2021, 19:00

Il Carnevale di Nizza raccontato dai manifesti (Foto)

Una raccolta che è anche un percorso attraverso gli usi, i costumi, la vita di Nizza che si è trasformata di anno in anno assieme con le grandi maschere e i carri che l’hanno caratterizzata, ogni inverno, all’esplosione del Carnevale

Alcuni manifesti del Carnevale di Nizza

Alcuni manifesti del Carnevale di Nizza

Oggi è Carnevale, ma a Nizza non sfilano i carri, né vengono lanciate le mimose.
Il Covid ci ha costretti a mascherarci, ma in modo diverso.

Quella che proponiamo che è una carrellata tra i manifesti di carnevale di Nizza.

 

Un “viaggio” che tocca tre secoli e due millenni e che consente anche di comprendere come la grafica sia mutata, col passare degli anni.
Una raccolta che è anche un percorso attraverso gli usi, i costumi, la vita di Nizza che si è trasformata di anno in anno assieme con le grandi maschere e i carri che l’hanno caratterizzata, ogni inverno, all’esplosione del Carnevale.

 

Si ritrovano i luoghi “cari” al carnevale Place Massena, Avenue Médecin, la Promenade, il Negresco, si passeggia in uno spazio senza tempo nel quale le maschere diventano il simbolo di un anno, di una parte di quel magico percorso che si rinnova, anno dopo anno, al fiorir delle mimose a Nizza.  

 

Nel 2019 Stan e Sylviane Palomba, assieme con il loro gruppo di appassionati della cultura e del folklore cittadino, allestirono una mostra dei manifesti che riscosse un buon successo.

 

In attesa, dunque, di tornare a vivere in diretta ed in prima persona le sfilate di carnevale lungo al Promenade ed in place Massena, ecco, almeno, un’antologia di manifesti.

   


Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium