/ Altre notizie

Altre notizie | 30 giugno 2021, 07:00

“Te la do io la sigaretta!”: Monaco vieta il fumo in spiaggia e in Costa Azzurra molte aree sono “libere dal tabacco”

Il Governo di Monaco, nei giorni scorsi, ha emesso un provvedimento con il quale le spiagge del Principato sono vietate al fimo fino al 30 settembre. L’elenco delle spiagge della Costa Azzurra

“Te la do io la sigaretta!”: Monaco vieta il fumo in spiaggia e in Costa Azzurra molte aree sono “libere dal tabacco”

Che fumare non sia più uno status symbol e nemmeno sia alla moda, che sempre un maggior numero di persone provi insofferenza nei confronti di chi si accende una sigaretta nei paraggi è risaputo.

Che in tempo di Covid 19 il fumo sia visto anche come veicolo di “trasporto” dei virus, al punto che in alcuni comuni è stato vietato accendere una sigaretta in pubblico se sono presenti altre persone, pure.

Che molte norme indichino la pericolosità del fumo passivo soprattutto per i bambini ormai è fuori discussione.

Fatto sta che, in Costa Azzurra, le spiagge vietate ai fumatori, sono sempre più richieste e sono tra le preferite da parte dei bagnanti.

Al punto che il Governo di Monaco, nei giorni scorsi, ha emesso un provvedimento con il quale le spiagge del Principato sono vietate al fimo fino al 30 settembre: il provvedimento riguarda la Plage du Larvotto, la Plage du Solarium, situata sul quai Casiraghi, e la Plage des Pêcheurs, accessibile dall’Avenue de la Quarantaine. Sono pure vietate le sigarette elettroniche.

Alcune aree, appositamente individuate da una segnaletica, sono invece riservate ai fumatori: si tratta di una vera e propria inversione di tendenza con la creazione di arre per fumatori, mentre la generalità del territorio è diventato, per dirla come negli USA, “tobacco free”.

Con questa azione, il Principato ha inteso proteggere la popolazione dai rischi legati al fumo passivo e garantire l'equilibrio del suo ambiente naturale.

Se nel Principato di Monaco la situazione è ad uno “stadio avanzato”, anche in Costa Azzurra cresce il numero dei luoghi ove non si possono accendere le sigarette.

Ecco l’elenco delle spiagge dove è vietato fumare.

ANTIBES - JUAN-LES-PINS

  • Plage Richelieu (Juan-les-Pins)
  • Plage de la Garoupe (Antibes)
  • È pure vietato fumare anche in zone particolarmente a rischio quali: Villa Eilenroc, la zona costiera, il sentiero costiero e la pineta di Juan-les-Pins.


CAGNES-SUR-MER

  • Fra i “moli” 10 e 11
  • Fra il molo 15 e la scuola di vela
  • Fra i moli 18 e 19 (centre de loisir)


CANNES

  • Plage les Rochers : boulevard du midi
  • Bijou Plage : boulevard de la Croisette à Cannes
  • È inoltre vietato fumare in mare in uno spazio di 300 metri dal litorale ove sono presenti delle spiagge.


CAP D'AIL

  • Plage Le Marquet
  • Plage La Mala


MANDELIEU-LA-NAPOULE

  • Plage de la Raguette
  • Plage du Château


MENTON

  • Plage du Fossan


NIZZA

  • Plage du Centenaire
  • Plage du Voilier
  • Plage des Bains Militaires
  • Plage de Lenval
  • Plage de Sainte-Hélène


SAINT-LAURENT-DU-VAR

  • Plage Landsberg

 

VILLENEUVE-LOUBET

  • Praticamente quasi tutte le spiagge sono vietate ai fumatori (6 su 7), tra queste l’unica spiaggia pubblica dotata di sabbia, la Plage du Loup


VILLEFRANCHE-SUR-MER

  • Plages des Marinières




Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium