/ Business

Business | 14 aprile 2022, 11:52

Come raggiungere la Sardegna in traghetto nell'estate 2022

Come raggiungere la Sardegna in traghetto nell'estate 2022

La stupenda Sardegna, meta di vacanza molto ambita sia da noi italiani sia dagli stranieri, è raggiungibile via mare attraverso le navi e i traghetti delle compagnie TirreniaMobyGNV (ovvero Grandi Navi Veloci) e Grimaldi Lines.

Partendo dalla Liguria

Se il vostro punto di partenza è la Liguria, potete imbarcare per la Sardegna da Genova utilizzando le compagnie GNV e Tirrenia che vi faranno arrivare a Porto Torres dopo una traversata della durata di 11,5 ore. Tirrenia garantisce 9 partenze alla settimana, mentre GNV ne effettua 4.

Se volete raggiungere Olbia partendo da Genova, avete a disposizione Tirrenia e Moby che, con un viaggio della durata di circa 10 ore per le traversate diurne e di circa 12 ore e mezzo per quelle notturne, vi condurrà nel cuore della Costa Smeralda. Moby effettua 12 partenze a settimana da Genova con destinazione Olbia; per la medesima tratta, Tirrenia ne mette a disposizione 5 ogni settimana.

Recarsi in Sardegna dalla Toscana

Potete imbarcare a Livorno e raggiungere Olbia nel giro di 7-10 ore, a seconda della compagnia di navigazione scelta. Questo collegamento in traghetto è gestito da due compagnie, Moby e Grimaldi, che effettuano fino a 28 partenze settimanali. Le traversate vengono effettuate durante tutto l'anno e con orari di navigazione sia diurni che notturni, dalle 8,00 alle 23,00.

Il traghetto più veloce per questa tratta è quello di Moby che impiega meno di 7 ore per raggiungere il porto di Olbia, e come gli altri è prenotabile sul sito SardegnaTraghetti.it. Con il traghetto Grimaldi il tempo necessario per arrivare in Costa Smeralda sarà invece di 9-10 ore, rispettivamente per navigazione diurna e notturna.

C'è la possibilità di prendere il traghetto per Olbia anche da Piombino utilizzando la compagnia Moby con 6 partenze settimanali e mediamente solo 5 ore di navigazione.

Da Piombino è possibile raggiungere via mare anche Golfo Aranci ma solo con la compagnia di navigazione Sardinia Ferries che offre 4 corse settimanali della durata di circa 7,5 ore.

Collegamento Lazio-Sardegna

Se partite dal litorale laziale, per raggiungere la Sardegna potete scegliere tra queste due tratte effettuate dalla compagnia TirreniaCivitavecchia-Olbia e Civitavecchia-Cagliari, a seconda se il vostro intento è raggiungere il nord oppure il sud dell'isola.

Per la tratta Civitavecchia-Olbia, Tirrenia impiega dalle 5,5 ore (per navigazione diurna) fino a 8 ore (in caso di navigazione notturna). La tratta è coperta durante tutto l'anno nella fascia oraria 8,30 - 23,00.

Se dovete raggiungere Cagliari, la durata della traversata oscillerà invece dalle 10 alle 15 ore, in base alla fascia oraria di navigazione e alla stagionalità. Si può scegliere tra questi tre orari di partenza: 19,00, 19,30 oppure 20,00 e la tratta viene effettuata durante tutto l'anno.

Collegamento Campania-Sardegna

La compagnia Grimaldi Lines copre la tratta Napoli-Cagliari che viene effettuata due volte a settimana. La durata della traversata è di 13 ore.

Traversata tra le nostre due grandi isole

Grimaldi Lines e Tirrenia collegano i porti di Palermo e Cagliari rispettivamente con una e con due traversate ogni settimana della durata mediamente di 13 ore.

Tutti i servizi che troverete a bordo delle navi e dei traghetti

Le flotte di Tirrenia, Moby, GNV, Grimaldi Lines, i cui biglietti si possono acquistare sul portale di booking https://www.oraritraghetti.com sono in grado di offrire ai viaggiatori tutti i comfort per rendere davvero piacevole la vostra traversata.

Infatti, sono tutte dotate di almeno un bar, hanno più di un ristorante/pizzeria, offrono uno spazio giochi per i più piccoli, ci sono diversi negozi per fare dello shopping per voi oppure per acquistare un souvenir, troverete il collegamento wi-fi per internet e comodissime poltrone nelle aree comuni e sul ponte. Inoltre, potrete scegliere tra cabine di diverse dimensioni e con differenti optionals (dalla semplice cabina fino alla suite che è dotata di ampia vetrata vista mare, TV, frigo bar, bagno più ampio e più comodo di quello presente nella cabina standard). Inoltre, naturalmente nel rispetto del regolamento di bordo di ciascuna nave, potrete portare con voi i vostri fedeli amici; infatti, sono generalmente pet friendly.

ricky garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium