/ Fashion

Fashion | 14 novembre 2021, 07:00

Cannes iscritta dall’Unesco tra le “Città creative” nella categoria cinema

Importante riconoscimento che affianca Cannes a città quali Sydney, Mumbaï, Pusan, Roma, Qingdao e Santos

Palais des Festivals, Cannes

Palais des Festivals, Cannes

L'UNESCO ha inserito Cannes nell’elenco delle "Città creative" nella categoria cinema: la città della Costa Azzurra è stata riconosciuta come un luogo importante nello sviluppo delle industrie creative, in particolare nel settore audiovisivo.

L'elenco delle Città Creative Internazionali riconosciute dall'UNESCO è composto da altri 295 territori che hanno l'obiettivo comune di promuovere la creatività come fattore di sviluppo nel mondo.
Cannes è la prima località francese ad ottenere l’iscrizione in questa particolare categoria.

Questo il commento del Sindaco David Lisnard: “Cannes è una città di influenza internazionale che ha posto il cinema come un pilastro della sua attrattiva, della sua economia e della sua effervescenza culturale. La designazione di Città Creativa UNESCO è un grande onore per la Città e per i partner coinvolti in questa candidatura.
Premia le azioni volte a rendere la città é un luogo privilegiato per la formazione, la trasmissione, l'innovazione e il supporto per coloro che hanno progetti audiovisivi. Di fronte alle sfide di domani, è imperativo sviluppare questa dinamica virtuosa per diventare leader nel settore delle industrie creative e culturali, fonte di influenza, prosperità e posti di lavoro e migliorare così la qualità della vita dei residenti di Cannes
. "

Grazie a questo riconoscimento Cannes si affianca, nell'industria cinematografica, accanto a città creative come Sydney, Mumbaï, Pusan, Roma, Qingdao e Santos.

L’amministrazione municipale di Cannes dedica il 16% del suo bilancio di esercizio, ovvero 30,2 milioni di euro, a favore del settore per sostenerne la creazione, la diffusione, la promozione.



Beppe Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium